Beauty

Acque termali spray: il must have dell’estate

di Eleonora Gionchi - 16 Luglio 2020

Con una sola spruzzata rinfrescano, leniscono, calmano rossori e irritazioni, purificano: le acque termali spray sono indispensabili, soprattutto in estate. Il trucco in più? Conservarle in frigo, per una dose extra di freschezza.

Comode, pratiche, compatte, rinfrescanti: cosa si potrebbe chiedere di più? Nulla e infatti le acque termali spray soddisfano tutte le esigenze estive. Molto ricche di proprietà, sono adatte non solo per rinfrescare ma soprattutto per lenire la pelle in determinati momenti della giornata, come nel post rasatura. Ideali per le pelli più sensibili, le acque termali non hanno tutte esattamente le stesse proprietà.

Da Uriage a Vichy, le caratteristiche delle acque termali

Principalmente prodotte in Francia, le proprietà di ognuna dipendono dalle fonti anche se il dettaglio in comune è senza dubbio la purezza. Nella versione spray, sul mercato le più conosciute sono principalmente quattro, quelle di Uriage, Vichy, Avène e La Roche Posay, a cui si aggiungono altre meno note.
Compito principale dell’acqua termale è quella di lenire e rinforzare la barriera cutanea messa a dura prova dalla detersione, dalla rasatura o dall'ambiente esterno. Ultimo, ma non ultimo, mantenere la pelle idratata.

Tutto ciò è possibile grazie agli elementi naturali presenti in ognuna, come per esempio calcio e magnesio dell’acqua di Uriage che impedisce la secchezza cutanea. La delicatezza è un’altra caratteristica fondamentale di queste acque ed è dovuta alla bassa mineralizzazione e al fatto che sono praticamente batteriologicamente pure, adatte quindi anche alle pelli più sensibili, che tendono ad arrossamenti e a problemi epidermici vari: queste infatti agiscono lenendo e addolcendo come l’acqua termale di Avène.

Non solo, ma come nel caso dell’acqua di La Roche Posay aiutano anche a combattere eventuali imperfezioni cutanee, soprattuto nei casi in cui l’acqua è particolarmente ricca di selenio, un minerale dal particolare potere antiossidante. Unico nel suo genere è invece il caso dell’acqua di Vichy, composta da 15 minerali nutrienti fondamentali per la pelle, conosciuta fin dagli antichi romani, oggi è ingrediente principale di tutte le linee dell’omonimo marchio.

Quando usare le acque termali spray?

Praticamente sempre. Proprio per le loro componenti e caratteristiche, le acque termali sono adatte tutto l’anno e in qualsiasi momento della giornata; sono perfette per rinfrescare la pelle nelle giornate più calde e per lenirla in quelle più fredde, soprattutto dopo molte ore all’aria aperta e si possono spruzzare dopo la detersione e anche la rasatura. Le loro formule naturali le rendono adatte a tutti i tipi di pelle, dalle più problematiche e sensibili alle più grasse e acneiche.

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche