Motori

Bentley Continental GT Convertible: il lusso all’aperto

di Andrea Bressa - 19 dicembre 2018

La versione scoperta dell’ammiraglia Bentley è decisamente fra le più importanti e belle novità 2018 nel mondo del lusso a quattro ruote

L’abbiamo selezionata come una delle più belle novità viste all’ultimo Salone di Los Angeles, ma possiamo tranquillamente alzare l’asticella: la nuova Bentley Continental GT Convertible è una delle sorprese del lusso a quattro ruote più interessanti di tutto il 2018.

Si tratta della versione scoperta della già lussuosissima GT Continental, e, come da tradizione, viene realizzata completamente a mano nella storica fabbrica di Crewe, nel Cheshire, in Inghilterra. L’aspetto è pressoché invariato rispetto alla coupé: del resto, se qualcosa funziona non ha senso cambiarla. Sopra la testa dei passeggeri si trova la principale novità: la capote con chiusura a zeta, in tela, e volendo anche in tweed, in grado di dispiegarsi e ritirarsi rapidamente in 19 secondi (fino a 50 km/h di velocità).

Se l’estetica ci consegna un veicolo che sembra nato per farsi ammirare sfilando a bassa velocità, i dati tecnici e quelli sulle prestazioni ci raccontano invece una storia che parla di sport. La propulsione è infatti affidata a un possente motore W12 da 6 litri, in grado di erogare fino a 635 cavalli di potenza (e 900 Nm di coppia): lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 3,8 secondi, mentre la velocità massima è di ben 333 km/h.

Sono dati che le consentono di concorrere al titolo di vettura cabrio a quattro posti più veloce del mondo. La trasmissione è a doppia frizione e otto rapporti. Non è necessario, però, usare sempre e per forza tutta la potenza: ci sono tre diverse impostazioni di guida, proprio come nella GT coupé, che sono indicate come ‘Comfort’, ‘Sport’ e ‘Bentley’. La terza è la può tarare personalmente il guidatore.

Come sempre, i clienti hanno un ampio ventaglio di personalizzazioni. Le tinte base per la carrozzeria sono 17, e possono addirittura arrivare a oltre 70 con le varie opzioni tailor made. Anche i rivestimenti hanno a disposizione un campionario di 15 materiali diversi, e le pelli sono di 8 tipi. Le tecnologie di infotainment, sicurezza e navigazione sono ovviamente di ultima generazione ed anche a livello acustico si ha a disposizione il top di gamma, con un trio di impianti audio Bang & Olufsen da scegliere, da 650, 1.500 e ben 2.200 Watt.

Il listino della nuova Bentley Continental GT Convertible parte da 234.240 euro.

Vedi anche

Eventi

Icon 52 è in edicola

Le epoche ritornano, ma non sono mai uguali a se stesse: fra eredi di grandi nomi del passato (Evan Ross, Lennon Gallagher) e nuovi volti che raccontano il presente, Icon torna in edicola da oggi martedì 11 giugno con un numero fresco, giovane, energico