Beauty

Anti-freddo: cinque trattamenti viso per curare la pelle d’inverno

di Michele Mereu - 20 dicembre 2018

I trattamenti di Maria Galland, Dermalogica e Insium per idratare e nutrire la pelle quando le temperature vanno sotto lo zero

Quando le temperature vanno sotto zero, scegliere formule "cocoon" con texture ricche e corpose va bene, ma non sempre è sufficiente per proteggere la pelle da secchezza e rossori. L'ideale è concedersi, di tanto in tanto, anche un trattamento mirato per idratare e nutrire la pelle in profondità. Ecco, allora, cinque trattamenti e cinque indirizzi dove provarli quest'inverno. A voi la scelta.
 
Méthode Mosaïque Modelante di Maria Galland
È il trattamento ideale per rigenerare la pelle dal freddo invernale. Il protocollo inizia con un massaggio delicato, fatto con latte detergente, per eliminare lo sporco dalla pelle. Dopo, si continua con un peeling enzimatico oleoso che, man mano che si fonde sulla pelle, elimina le cellule morte del viso. Il cuore del trattamento consiste nell’applicazione mirata delle essenze Maria Galland, sieri concentrati per assecondare le esigenze delle diverse zone della pelle (secca, impura etc etc…), a cui segue la stesura abbondante di una “maschera-crema” super nutriente, fatta assorbire attraverso un calco termico in argilla rossa che permettere ai principi attivi di penetrare in profondità per curare la pelle. I risultati? Pelle morbida, compatta e nutrita. 
 
Flash Beauty Treatment Lifting di Insium
Insium, marchio di skincare made in Italy, punta tutto sulla qualità delle materie prime utilizzate e sulla piacevolezza e sensorialità dei suoi trattamenti viso. Il rituale “Flash Beauty”, infatti, viene eseguito con olii di avocado, frutto della passione, estratto di rosmarino e vitamina C, ma non solo, anche con ingredienti ad alta tecnologia, come il Neuroguard, perfetto per rallentare l’invecchiamento della pelle. Si parte con una detersione accurata del viso e si continua con l’applicazione di una lozione idratante per preparare la pelle ad assorbire meglio i trattamenti successivi. Poi, mentre la maschera esfoliante elimina le cellule morte, la terapista effettua un massaggio rilassante alle braccia e alle mani. Completano il protocollo l’applicazione del siero occhi, del siero viso liftante e il massaggio con una crema adatta al proprio tipo di pelle. (Disponibile presso Hotel Baglioni a Milano o presso il Resort Borgo Egnazia).
 
ProSkin60 di Dermalogica
Il trattamento ProSkin è un trattamento personalizzato di 60 minuti che accompagna il cliente in un viaggio estremamente rilassante. Proprio perché personalizzato, ogni trattamento è diverso dall’altro. Per esempio, iniziando con un’analisi della pelle, si potrebbe scoprire che questa risulta secca e sensibile, quindi il protocollo sarà più o meno questo. Un’accurata pulizia per affinità, fatta con un mix di oli vegetali, pulisce e nutre la pelle in profondità. Poi una polvere a base di carbone attivo anti-smog per purificare la pelle e si continua con l’applicazione della “MultiVitamin Power Recovery Masque”, un trattamento con vitamina A che aumenta l'elasticità e l'idratazione della pelle, facendo di questo prodotto il rimedio perfetto per pelli secche e aggredite dal freddo. (Disponibile presso Coin nei corner Dermalogica). 
 
Trattamento Mineral Detox di Dolomia
I prodotti Dolomia sono creati con acqua ed erbe di montagna: quelli della linea Mineral Detox, in particolare, puntano a detossinare e ossigenare la pelle favorendo il ricambio cellulare e l’eliminazione delle tossine. Il trattamento corrispettivo è un trattamento express: una schiuma detergente pulisce la pelle, la maschera affinante alle foglie di rosa alpina, invece, è un prodotto multitasking che agisce in pochi minuti per liberare la pelle dalle impurità. Per finire, un massaggio con il fluido ossigenante, a base di acqua delle Dolomiti, ripristina le risorse idriche della pelle e la protegge creando un filtro contro lo smog cittadino. (Disponibile presso le farmacie che vendono il marchio).
 
Homeopatic Honey & Jasmine Face Treatment di Saccani Parma
Dopo essere stata pulita, la pelle viene poi tonificata con un tonico a base di rosa persiana, arricchito di nutrienti e vitamine, che idrata e dona luminosità. Con un pennello si applica poi, eseguendo movimenti circolari su tutto il viso, una crema esfoliante a base di perle di bambù ed ibisco: il bambù, in polvere purissima, esfolia delicatamente, mentre i fiori d'ibisco, grazie agli acidi piruvici, idratano e rinnovano la pelle. Dopo, si passa all'applicazione di un olio idratante a base di macadamia, camelia japonica e nocciola, ingredienti antiossidanti, decongestionanti, ricchi di acidi grassi. Segue un’altra maschera a base di miele, enotera, rosa canina e gelsomino, che funziona come una bevanda dissentante per la pelle. (Disponibile presso Saccani Parma).

Vedi anche

Eventi

Icon 52 è in edicola

Le epoche ritornano, ma non sono mai uguali a se stesse: fra eredi di grandi nomi del passato (Evan Ross, Lennon Gallagher) e nuovi volti che raccontano il presente, Icon torna in edicola da oggi martedì 11 giugno con un numero fresco, giovane, energico