Profumi uomo, tutte le novità della primavera 2021

Profumi uomo, tutte le novità della primavera 2021

di Eleonora Gionchi

Note inventate, quasi futuristiche, per ricreare emozioni forti e raccontare l’uomo di domani. Le fragranze maschili per la primavera 2021 sono stimolanti e intense

Note come esclusive e futuristiche come la vulcanolide oppure che rimandano ad altri aromi come la salvia sclarea che ricorda il fieno, incontri-scontri tra ingredienti freddi e caldi per stimolare sensazioni forti e intense: la profumeria maschile per la primavera 2021 presenta fragranze che non sono esattamente come sembrano. Dietro a note naturali o sintetiche, paesaggi urbani in cui la natura cerca di farsi spazio

Brioni Eau de Parfum, Brioni

Sartoria italiana scelta dalle star di Hollywood fin dal 1945, Brioni presenta il nuovo Brioni Eau de Parfum, un tocco invisibile per completare il look maschile. Pensato per non sovrastare ma per accompagnare chi lo indossa, la fragranza è stata creata dal naso Michel Almairac che ha mescolato ingredienti sintetici con quelli di origine naturale che ben rappresentano la cultura italiana. Contenuto in un flacone elegante ed essenziale, il profumo si apre con le note frizzanti di mela verde, pepe rosa e gin per poi immergersi nel lato più cipriato grazie alle note di violetta e muschio, e concludere con un fondo virile e ben definito grazie al legno di cedro della Virginia e alla fava tonka.

The One Luminous Night, Dolce&Gabbana

È un viaggio olfattivo e immaginario in Medio Oriente. Terza esclusiva creazione della linea The One, dopo The One Royal Night e The One Mysterious Night, questa fragranza richiama le suggestioni olfattive del mondo arabo. Un blend di accordi caldi e freddi, che si apre con bergamotto e basilico, per poi lasciare spazio alla dolcezza dei datteri e al legno di sandalo, unito agli accenti smoky dell’incenso e a una persistente scia d’ambra. L’ispirazione arriva dal blu intenso dei cieli notturni mediorientali, illuminato dalle stelle che raccontano passato, presente e futuro. Come racchiudere una magica notte araba in un flacone.

Prada Luna Rossa Black

È la fragranza che rappresenta maggiormente lo sport estremo, quello in cui l’interazione tra uomo e natura è fondamentale e tenuto assieme anche grazie alla tecnologia più avanzata. Luna Rossa Black è un eau de parfum intenso e ricco di contrasti in cui le note frizzanti di bergamotto e di angelica sono in netta contrapposizione con quella del legno di ambra. Non solo, ma a creare ancora più contrasto il patchouli e la curarina. Il flacone, nero e opaco, sottolinea l’intensità e la forza di questo jus molto vibrante e potente.

H24, Hermès

Come raccontare la natura vegetale in un contesto urbano? Come raccontarne la forza e la tenacia nel sopravvivere in città? Christine Nagel, maître-parfumeur Hermès, è partita dalla salvia sclarea «Che ha i sentori di fieno e di erba appena tagliata, molto più avvolgente e sensuale della salvia comune» come ha dichiarato il naso, trasformandola nella spina dorsale della fragranza. A cui si è unita l’assoluta di narciso, una nota indomabile, verde, con lievi sentori di tabacco, che dona eleganza alla creazione. Infine il legno di rosa, un albero selvatico in Sud America. La caratteristica? La freschezza vegetale. Una formula breve, incisiva, curata nel minimo dettaglio, artigianale, vagamente sensuale. Contenuto in un flacone dalle linee aerodinamiche in un astuccio di carta riciclata e riciclabile al 100%.

Cool Water Parfum, Davidoff

Trent’anni fa Davidoff presentò Cool Water rivoluzionando la profumeria maschile, grazie al movimento la nouvelle fraîcheur, 'la nuova freschezza', che ha trasformato un accordo fougère in una overdose di pura freschezza. Ora si fa un ulteriore passo avanti: Davidoff Cool Water Parfum, pensato da Christophe Hérault, allievo di Pierre Bourdon, naso della versione precedente, ha creato un genere nuovo. Le note fresche di pepe rosa e limone scivolano verso il vetiver, molto corposo, e soprattutto verso il legno di sandalo, sensuale e intenso. Nella piramide olfattiva 15 componenti naturali, tra cui lo stesso vetiver ecologico e di provenienza etica da Haiti.

Gentil Suono, Salvatore Ferragamo

Dedicato al mondo della lirica italina, Gentil Suono di Salvatore Ferragamo è stato creato dal naso Serge Majoullier che ha saputo ricreare le emozioni di un teatro attraverso le note: «Il profumo è una splendida prima teatrale. L’essenza voluttuosa dei costumi e dei trucchi, in un’atmosfera di mistero e straordinaria eleganza» ha dichiarato il creatore. All’interno risuonano il mandarino, il pepe nero e il luminoso geranio mentre note orientali come la mirra e il visto donano sensualità. Infine, un duetto tra vetiver e legno di cedro, e oliano che dà profondità.

2 Wood, Dsquared2

Intenso e vigoroso, pensato per uno spirito libero, la nuova fragranza di Dsquared2 è freschissima grazie al duo cedro e limone esaltato dal pepe rosa. Nel cuore invece note più contemporanee e carismatiche come il vetiver e i legni di cedro e dell’Alaska che dona un accento aromatico e fresco. Molto contemporanea anche le note della resina dell’abete bianco. Sul fondo emerge la vulcanolide, una particolare molecola dal risvolto minerale.

Montblanc Explorer Ultra Blue, Monblanc

Il nuovo viaggio olfattivo di Montbalc celebra il legame tra la Maison e la natura, che si riflette nelle note agrumate, legnose e marine della fragranza. Ode al blu e sopratutto a tutto ciò che è blu in natura, mari, laghi, oceani e ghiacciai, il nuovo profumo è un invito a esplorare tutte questi paesaggi. Tra le note, il bergamotto italiano e un pizzico di pepe rosa, un accordo acquatico e note ozoniche e infine il patchouli.