Sport: 12 prodotti defaticanti da usare finito l’allenamento


Menta, aloe vera, tè verde. Ma anche arnica per le tensioni muscolari e acque termali: ecco i prodotti per eliminare la fatica dal corpo dopo lo sport

di Eleonora Gionchi

Che lo si pratichi all’aria aperta o in palestra, dopo lo sport è importante prendersi del tempo per defaticare i muscoli e ricaricare il corpo. Per questo, accanto a sneakers e abbigliamento tecnico, è fondamentale avere nel proprio beauty case un kit di prodotti specifici post allenamento, come shower-gel, creme corpo e acque rinfrescanti spray che aiutano a eliminare il sudore e a ripristinare l'idratazione.

Come scegliere i trattamenti giusti?
Dopo un allenamento, è bene scegliere prodotti che abbiano proprietà rinfrescanti, lenitive e rinvigorenti. In questo, fondamentali sono gli ingredienti. Per quanto riguarda i bagno schiuma sono adatti quelli energizzanti e studiati proprio per l’attività sportiva, il loro scopo, infatti, è soprattutto quello di eliminare il senso di stanchezza, in modo particolare dalle gambe, rinvigorire e migliorare la circolazione. Per questo sono necessari ingredienti come la menta, la verbena, l’aloe vera, i fiori di Bach e il tè che, a contatto con il corpo, ricreano una sensazione di freddo che fa sgonfiare e risvegliare tutto l'organismo.

Anche l’azione dello scrub è molto importante, grazie alle microparticelle contenute nella texture che detergono profondamente la pelle così da eliminare tutte le impurità.

Da non sottovalutare anche la crema corpo che aiuta a ridonare tono al fisico. In modo particolare, si consigliano sempre creme per le gambe, che solitamente sono quelle più provate dall’attività, così da alleviare il senso di pesantezza, il gonfiore e migliorare la circolazione locale.Tra gli ingredienti, l’arnica è perfetta da applicare sopra a tensioni muscolari.

Infine, soprattutto se si praticano gli sport all’aria aperta e non acquatici, potrebbe essere utile portare con sè anche un'acqua termale spray. Si tratta di vere e proprie acque in formato spray adatte per il viso o per tutto il corpo che, oltre a rinfrescare, mantengono la pelle idratata e ripristinano il giusto livello di sali minerali persi con il sudore.

In più, da provare
Body Active Massage, Comfort Zone
Si tratta di un protocollo studiato dal marchio italiano, volto proprio a defaticare il corpo dopo una sessione sportiva. Ispirato alla “tuina”, una tecnica orientale basata sulla medicina cinese, questo trattamento prevede l’utilizzo del wood massage roller, un bastone di legno che, passato sul corpo, facilita il defaticamento, elimina le tossine e migliora il tono muscolare. in più riduce le tensioni e stimola una corretta circolazione sanguigna, così da riossigenare la pelle. Eseguito in Spa, questo protocollo può durare 50 o 30 minuti.