Uomo: come scegliere il doccia schiuma giusto


Sei proposte per l’uomo da usare sotto la doccia

di Michele Mereu

Gli uomini hanno una pelle diversa da quella delle donne, caratterizzata anche a livello olfattivo. Per questo è necessario che ogni uomo scelga un doccia schiuma specifico. Varianti?  Anti batterici, tonificanti, liquidi, in crema o gel, profumati o neutri. Ecco una selezione ragionata, in base alle abitudini e alle situazioni. 

Gli sportivi. In palestra, dopo la partita di calcetto o la corsa, il doccia schiuma è essenziale per rinfrescare la pelle e dare sollievo al fisico. Quelli a base di arnica e oli balsamici, nello specifico, sono ideali per alleviare i dolori muscolari, tonificare la pelle, e dare una sferzata di energia alla mente e al fisico.

I fan del bio.  Per i fan dei prodotti naturali e per gli uomini a cui piace avere un occhio di riguardo anche verso l’ambiente, esistono nuovi  doccia schiuma, formulati con schiumogeni di origine vegetale e materie prime di origine biologica. Sono efficaci e delicati sulla pelle sulla pelle, e in più non inquinano.

Gli “stressati”. A lavoro e in tutte le situazioni all’apice dello stress, dopo aver sudato tanto, è necessario rimuovere germi e batteri dalla pelle con un’adeguata detersione, meglio ancora se supportata da un doccia schiuma con anti-batterico, che oltre a eliminare i cattivi odori, aiuta anche a prevenirne la formazione.

Gli amanti del profumo. Esistono declinazioni doccia schiuma di celebri fragranze per consentire ai più fedeli di portare il proprio profumo anche sotto la doccia. Questi grazie a una piacevole nota profumata trasformano la doccia in un momento di relax . Alcuni, composti da essenze naturali, oltre a profumare svolgono anche un’azione energizzante e tonificante.