Beauty

Candele profumate: quelle da scegliere per la fine dell’estate

di Eleonora Gionchi - 17 Settembre 2018

La campagna, la Provenza, il Mediterraneo, la Grecia: i profumi delle candele evocano luoghi e atmosfere delle vacanze, per non dimenticare l’estate

Il segreto per un interior design di successo è l’atmosfera, e non c’è niente che aiuti di più di una candela per creare quella giusta. Belle da vedere, buone da annusare, le bougie diffondono una luce soffusa, adatta sia in casa che per una serata in giardino. Profumo di erba, di fico, note leggere e agrumate che ricordano il Mediterraneo e rilassano sono gli ingredienti ideali per distendere la mente e ricreare quella sensazione vacanziera, soprattutto durante le giornate di fine estate. In gallery una selezione delle novità, da accendere a profusione.

Le candele fanno compiere dei veri e propri tour alla mente e sono perfette per rinfrescare l’aria. Alcune sono più adatte per il giorno, per esempio quelle a base di basilico, limone e lavanda, che ricordano la campagna provenzale come Campagne di Sisley, o ancora con il gelsomino, gli agrumi e il cipresso che richiamano la campagna ligure e toscana. Altre invece sono pensate per la sera, come Absolu de Mojito di Jovoy, un omaggio al celebre cocktail che aiuta a rendere più frizzante l'atmosfera, oppure N°3 Eau d’Égée di L’Objet Apothicaire che si ispira alle lunghe serate passate a contemplare l'Egeo. 

Vedi anche