Beauty

Federe in seta: i benefici per viso e capelli (sì, anche dell’uomo)

di Eleonora Gionchi - 25 Agosto 2020

Toccasana per pelle e capelli, le federe in seta svolgono un’azione anticrespo, mantengono la pelle idratata e prevengono la comparsa di imperfezioni sul viso. Ecco perché sceglierle.

Le federe in seta fanno bene a pelle e capelli. Ultimamente è un po’ diventato il segreto di Pulcinella e in molti hanno iniziato a scrivere e discutere sui benefici di questo particolare tessuto durante il sonno. E non è un vezzo solo femminile, visto che i vantaggi interessano anche gli uomini. Perchè? Per esempio è un tessuto ipoallergenico e regola l’umidità, ovvero evita di diventare calda, grandissimo problema durante le lunghe notti estive.

Federe in seta: tutti i segreti

Tendenzialmente si usa il cotone, un tessuto perfetto perché anallergico; negli ultimi tempi invece la seta è diventata protagonista delle notti grazie alle sue proprietà sia sulla pelle che sui capelli.
Partiamo dalla pelle: rispetto al cotone, la seta è ancora più delicata ed è adattissima a chi soffre di allergie. Non solo, ma la sua superficie liscia previene le “rughe da sonno”, i segni del cuscino che si hanno al mattino ma che alla lunga diventano rughe vere e proprie. Il risultato è un aspetto più riposato proprio perché c’è meno attrito tra il tessuto e la pelle. Inoltre trattiene meglio l’umidità ed è un tessuto perfetto per le pelli secche perché non assorbe i prodotti notturni che si sono applicati prima di coricarsi ma non i batteri evitando quindi il formarsi di brufoli e piccole imperfezioni che spesso compaiono al risveglio rendendola ideale anche per le pelli miste-grasse.

E poi ci sono i capelli: la struttura liscia del tessuto infatti evita la rottura del fusto. Soprattutto per chi li ha fini e con problemi di elettrostaticità, la composizione naturale della seta e la sua morbidezza evitano proprio questo problema per il minore attrito, oltre a non formare nodi. Infine, proprio per la sua capacità di trattenere l’umidità e non assorbire i prodotti, aiuta le chiome a mantenersi idratate così che non si secchino.

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche