Cult

Loving. Una storia fotografica di amore romantico (e proibito) tra uomini

di Carolina Saporiti - 14 Ottobre 2020

Un libro, in uscita oggi per 5 Continents Editions, celebra l’amore tra uomini con una raccolta di fotografie intime e anonime, scattate tra il 1850 e il 1950. Una testimonianza storica importantissima e un canto d’amore universale.

Un inno all’amore, quello romantico, quello coraggioso che sfida barriere, stereotipi, divieti e giudizi. Questo è LOVING. Una storia fotografica, libro edito da 5 Continents Editions, in uscita oggi in Italia e in tutto il mondo, che raccoglie più di 300 fotografie scattate tra il 1850 e il 1950 che ritraggono l’amore romantico tra uomini. Quando nella maggior parte del mondo le relazioni tra persone dello stesso sesso erano ancora illegali, certamente non ben viste.

E rimane, dopo queste poche righe, l’impressione di averlo descritto banalmente. Perché LOVING è più di un inno all’amore, più di un libro di fotografia, più di una porzione di una incredibile collezione fotografica. È esso stesso una storia d’amore, quell’amore che tutto può, che faceva dire già ai Latini “Omnia vincit amor”.

LOVING è una storia che inizia per caso quando, vent’anni fa, Neal Treadwell e Hugh Nin trovano in un negozio di antiquariato di Dallas (Texas) una fotografia del 1920 che raffigura due uomini giovani che si guardano, chiaramente innamorati. La foto colpisce la coppia. Per il soggetto e per l’idea che sia riuscita a sopravvivere tutto quel tempo.

Circa un anno dopo i due trovano un’altra foto dello stesso genere durante un’asta online. Era un ritratto in miniatura di due soldati degli anni Quaranta che posavano guancia a guancia. La foto era contenuta in una piccola cornice di vetro Art déco con l’incisione “Per sempre tuo”. Quei due ragazzi avevano la stessa inequivocabile espressione dei soggetti della prima foto che mesi prima aveva dato il via a quella che sarebbe diventata una vera e propria collezione di immagini dove i collezionisti si riconoscevano.

Da lì ha avuto inizio un’avventura ventennale non prevista né pianificata. I viaggi annuali in Europa, in Canada e negli Stati Uniti ha portato i due, con sempre più costanza e dedizione, a setacciare scatole e pile di vecchie foto nei mercatini delle pulci e nei negozi di antiquariato. E alla fine una foto è diventata una raccolta, poi una collezione e ora un libro.

Quelli contenuti in LOVING sono scatti intimi, anonimi, che ritraggono uomini innamorati in privato o in pubblico; la maggior parte delle volte da soli, ma altre volte con qualche incursione di testimoni che partecipano. Delle più di 2.800 foto che compongono la collezione privata nel libro, in uscita il 14 ottobre, ne sono pubblicate più di 300 a formare un racconto intimo, delicato e di rara sensibilità. Basta vederne qualcuna per accorgersene.

Siamo di fronte a foto insolite trovate e comprate in Australia, Bulgaria, Canada, Croazia, Francia, Germania, Giappone, Lettonia, Regno Unito e Stati Uniti: fotografie in bianco e nero che ritraggono amanti, senza nessun erotismo, ma che esprimono tutte un profondo sentimento. Il loro amore si legge nei loro occhi che si guardano, nelle loro mani che si stringono, nelle loro guance che si toccano… sono uomini che hanno vissuto durante la Guerra Civile Americana, la Seconda Guerra Mondiale fino agli anni Cinquanta. Sono studenti, uomini d’affari o della classe operaia, soldati e marinai. Sono persone comuni che con il loro gesto coraggioso di fotografarsi hanno reso immortale il loro amore.

In fondo il valore di questa straordinaria collezione, nata per caso, è la ricerca e la scoperta di una testimonianza nel mondo, quasi totalmente sconosciuta e da tramandare. La testimonianza di una storia coraggiosa e silenziosa, come sono le storie d’amore più belle.

La nuova collezione Autunno/Inverno 2020 di Geox

Per l’arrivo dell’inverno, Geox ha puntato sull’innovazione tecnologica per creare una collezione di calzature e abbigliamento che invita a dimenticare qualsiasi pensiero e godersi la stagione autunnale.

Vedi anche

Cult

Letture per il presente: la paura

Torna il nostro consueto appuntamento con le letture capaci di decodificare emozioni, pensieri e sentimenti di oggi. Per capire meglio la realtà, dentro e fuori noi stessi.

Cult

Il fotografo del mese: Hector Chico

Torna l’appuntamento mensile di Icon con i fotografi emergenti: il valore dell’immagine nell’interpretazione di un giovane autore. Questa volta vi presentiamo Hector Chico.