Dakota Johnson, protagonista di “Suspiria” di Luca Guadagnino


Un ritratto della sexy e bellissima icona di stile

di Micol De Pas

Aveva vestito i panni di Anastasia Steele nei tre capitoli del bestseller Cinquanta sfumature di grigio della scrittrice E.L. James, raggiungendo la fama internazionale e ora la bellissima Dakota Johnson è la protagonista di Suspiria, il remake del film di Dario Argento diretto da Luca Guadagnino, appena premiato con il Robert Altman Award agli Independent Spirit Awards. Sull'inquietante (e bellissima) colonna sonora firmata Thom Yorke, voce dei Radiohead, Dakota recita accanto a Tilda Swinton, Chloe Grace Moretz, Mia Goth e Jessica Harper nel capolavoro horror che arriverà nelle sale italiane il prossimo gennaio.

Attrice e modella, Dakota debutta sul grande schermo giovanissima, a soli nove anni, nel film Pazzi in Alabama, accanto alla madre Melanie Griffith. Era il 1999 e nel 2006 viene insignita del titolo Miss Golden Globe. Altrettanto precocemente avvia la sua carriera da modella: posa per Vogue a soli 12 anni, poi per Elle, quindi nel 2017 viene scelta come testimonial da Gucci per il profumo Bloom in una campagna che la vede accanto alle modelle Hari Nef e Petra Collins e da Intimissimi.

Fino ad ora ha recitato in quasi 20 film, tra cui A bigger splash di Guadagnino, e in due serie Tv, ma la sua bellezza è già stata accolta nell'Olimpo delle icone di stile, tra le star più glamour dei red carpet planetari.