Motori

Ford Mustang Shelby GT500: la più potente di sempre

di Andrea Bressa - 7 febbraio 2019

Con i suoi 700 cavalli la più recente versione dell’iconica muscle car Ford è anche la più potente di tutti i tempi

Non è semplice rendere ancora più speciale un modello di auto iconico come Mustang. Ford ha tentato e ci è riuscita, con la nuova Mustang Shelby GT500, una delle più belle proposte viste al Salone di Detroit 2019.

Perché è speciale?

Stiamo parlando della Mustang più potente di sempre, grazie ai ritocchi tecnici riservati al classicissimo motore V8 da 5,2 litri in alluminio sovralimentato costruito a mano, che nella Shelby GT500 può sviluppare fino a 700 cavalli di potenza.

Questi muscoli si traducono ovviamente in prestazioni da gara, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi e una velocità massima di 305 km/h.

Per gestire tali numeri è servita la competenza di Ford Performance, la divisione che si occupa di approntare i mezzi da gara dell’Ovale Blu. Troviamo dunque sulla Shelby GT500 un pacchetto di soluzioni tecnologiche e tecniche all’avanguardia, come ad esempio il cambio automatico a doppia frizione Tremec a 7 marce, l'albero di trasmissione in fibra di carbonio, sospensioni attive MagneRide rielaborate ad hoc, gomme Michelin Pilot Sport Cup 2 customizzate appositamente e pinze dei freni Brembo a sei pistoncini.

Non va dimenticato il lavoro certosino per ottimizzare l’aerodinamica, svolto presso la galleria del vento del centro tecnico Ford di Concord, in North Carolina, dove vengono predisposte le auto destinate alle piste. Due sono gli allestimenti previsti e si differenziano proprio per una diversa gestione degli elementi aerodinamici: l’Handling Package prevede uno spoiler regolabile sulla coda, mentre il Carbon Fiber Track Package (che è quello ancora più sportivo) comprende ruote posteriori maggiorate (da 20 pollici) con cerchi in fibra di carbonio, alettone regolabile e splitter frontale, anch’essi in fibra di carbonio, e si presenta senza divano posteriore, lasciando spazio solo a guidatore e passeggero accanto.

Gli interni

Nell'abitacolo troviamo eleganti finiture in fibra di carbonio e pelle scamosciata Dark Slate Miko. I sedili sportivi e avvolgenti sono firmati da Recaro.

Uno schermo da 8 pollici touch gestisce le funzioni di infotainment, fra cui l'audio, affidato a un impianto Bang & Olufsen da 12 canali.

Il primo esemplare di Ford Mustang Shelby GT500 è già stato venduto a un’asta di beneficenza organizzata da Barrett-Jackson a Scottsdale, lo scorso 18 gennaio. Il modello è stato acquistato per la cifra record di 1,1 milioni di dollari.

Vedi anche