Style

La camicia da uomo, eleganza senza tempo secondo Loro Piana

di Annalisa Testa - 6 Maggio 2020

Si chiama Andrè e celebra l’eleganza maschile. La camicia di Loro Piana è a tutti gli effetti uno dei capi più rappresentativi del dna della Maison.

Lino, denim e cotone scelti tra i filati più fini per una camicia assoluta, il cui fascino senza tempo continua ad accrescere con il passare degli anni. Nasce nel 1998, l’anno in cui Loro Piana decide di dare vita alla propria interpretazione della camicia. Partendo dalla costruzione minuziosa di collo e polsi, Loro Piana getta le fondamenta di quella che si dimostrerà essere un’architettura perfetta.

L'ispirazione proviene dalla tradizione sartoriale napoletana degli anni cinquanta. Una tela bianca intorno alla quale poter costruire una propria idea di eleganza. Ma soprattutto che sia una camicia versatile: informale e impeccabile al contempo. Da indossare in scioltezza dalle prime luci dell’alba fino a oltre il crepuscolo.

Senza trasparenze e finiture visibili, il collo si apre soave e morbido restando tuttavia strutturato. 

I polsi sono stondati, chiusi con doppi bottoni di madreperla australiana per mantenere la manica ben stirata e nella giusta posizione. Infine, due piccole pieghe laterali sulla schiena regalano comfort e movimento.

La camicia André si muove con naturale e sinuoso charme fino ad arrivare all’estate 2020, della quale diviene simbolo e icona, svelando, o meglio sussurrando, il proprio segreto di eleganza senza tempo.

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche