Luna Rossa a Portofino, celebrazione dei campioni della Coppa America

Luna Rossa a Portofino, celebrazione dei campioni della Coppa America

di Digital Team

Una serata all’insegna della performance. Prada e Pirelli celebrano i successi di Luna Rossa all’America’s Cup

Un luogo magico, forse il più bello al mondo. La Piazzetta di Portofino. Irradiata della luce di un tramonto che lentamente richiamava l'attenzione su quella Coppa argentata che se ne stava lì, splendente di fronte al mare, per essere ammirata. La mitica Prada Cup.

Venerdì 9 luglio, nella splendida piazzetta è andato in scena l’incontro organizzato da Pirelli per celebrare l’avventura e i successi di Luna Rossa Prada Pirelli nell’ultima edizione dell’America’s Cup, disputata ad Auckland tra gennaio e marzo 2021.

Una piazzetta gremita di gente che di fronte al grande schermo  rievocava l'impresa del team Prada, e teneva, nuovamente, il fiato sospeso.

PRADA Cup Trophy

Sul palco il Presidente del team, Patrizio Bertelli, con Marco Tronchetti Provera, Pirelli Executive Vice Chairman & CEO, e i team member Max Sirena (Skipper e Team Director), Francesco Bruni (timoniere), Gilberto Nobili (Operations Manager) e Horacio Carabelli (Design Coordinator).

Un talk che ha ripercorso quei momenti che ha tenuto incollati davanti alla Tv milioni di italiani, in un momento storico in cui l'impresa del team Luna Rossa in New Zeland era simbolo di una forza necessaria.

Un forza che rappresenta quell'essere italiano nel mondo. Essere una squadra, una famiglia. «La famiglia, la squadra, l'italianità. Ecco la forza che ci ha accompagnati ad ogni virata mentre eravamo sul campo di battaglia», racconta Max Sirena.

«We are family. La colonna sonora della nostra impresa che ci ha accolti al porto di ritorno dalla sconfitta con i Kiwi. Sconfitta che ancora non mi levo dagli occhi e su cui non ci dormo», confessa al pubblico. «Ma la famiglia, la squadra, sono un sentimento così grande che mi riporterà in acqua con la stessa passione».

Luna Rossa Prada Pirelli: Un Incontro in Piazzetta a Portofino.

Il prossimo 19 settembre si scopriranno le carte dei new zeland che metteranno sul tavolo regolamenti, date e lugo di incotro per la prossima America's Cup. Ma una cosa è certa:

«Luna Rossa ci sarà», dichiara Patrizio Bertelli. «Lavoreremo sul team tecnico, in vista dei cambiamenti che si possono un po' prevedere, tra cui la riduzione del team a bordo e altri piccolo aggiustamenti di regolamento».

Ma siamo pronti, dice Bertelli. «Pronti a battere gli anglossassoni, anche sul campo di regata».

Da sinistra, Patrizio Bertelli, Max Sirena e Marco Tronchetti Provera.