Uomini

Orologi, i must have di Gucci

di Eleonora Gionchi - 7 Febbraio 2020

Moderni, con tratti futuristici, gli orologi Gucci strizzano l’occhio al passato e al simbolismo del marchio fiorentino

Iconici ma anche divertenti e ironici proprio come lo spirito della maison delle ultime stagione: dagli anni Settanta, gli orologi Gucci si sono sempre contraddistinti per il loro spirito irriverente. Tra rivisitazioni vintage e linee futuristiche. Iconmagazine ha selezionato sette Gucci Timepieces, must have dell’uomo contemporaneo.

Grip e Grip Roulette

Modello di punta di Gucci Timepieces, Grip reinterpreta l’allure retrò in chiave futurista grazie al suo quadrante quadrato con angoli arrotondati. La collezione comprende quattro orologi genderless dalle particolari tre aperture da cui si vedono tre dischi rotanti a indicare data, ore e minuti. In acciaio o in oro giallo, i cinturini rendono questi segnatempo adatti a differenti stili, quello più sportivo è in pelle colorata. La versione più pop? Il Grip Roulette, del diametro di 38mm e con una funzione molto particolare: una particolare roulette esprime i diversi stati d’animo, Chance, Future, Tenebrae e Amour. La curiosità? Il nome Grip si rifà al mondo degli skateboard e richiama la superficie della tavola a cui aderiscono le scarpe.

Grip Chrono

Pieno di carattere e decisamente maschile, il Grip Chrono si arricchisce di un tachimetro che misura la velocità impiegata per percorrere i chilometri. Dalla cassa di 40mm di diametro, i modelli della collezione sono due, tutto in acciaio oppure con cinturino in caucciù nero. Impermeabili fino a 30 metri di profondità, un puntino rosso definisce la funzione cronografo.

Orologio Gucci Grip Chrono nero con cinturino in caucciù

G-Timeless Automatica

Preziosità e simbolismo sono le due parole chiave di questa collezione. Dal grande impatto visivo, gli otto orologi sono caratterizzati da quadranti in onice oppure in occhio di tigre decorati poi con i motivi dell’ape, da sempre simbolo della maison. Con cinturino in alligatore nero o in lucertola marrone, il modello è presente anche in oro giallo e acciaio e quadrante in lapislazzuli oppure con bracciale in acciaio e quadrante in onice. La particolarità? Il fondello trasparente che lascia intravedere il movimento automatico.

G-Timeless Contemporary

Per gli amanti della contemporaneità, due versioni della collezione G-Timeless caratterizzati dalla maglia milanese stampata sul fondo del quadrante grazie una nuova tecnica adottata da Gucci. Audace, il primo modello presenta il Kingsnake, il motivo con un serpente che si snoda tra quadrante e bracciale, sempre realizzato nella stessa maglia. Più tradizionale il secondo, in acciaio presenta il motivo Web, il classico rigato verde-rosso-verde che si prolunga in verticale tra quadrante e cinturino.

Vintage Web

Prima collezione disegnata dopo l’arrivo di Alessandro Michele, la Vintage Web si ispira al passato. Riaperti gli archivi del marchio, i nuovi orologi, unisex, si ispirano a un modello degli anni ’70: cassa rotonda in resina, il cinturino è in realtà un bracciale sempre in resina mentre il quadrante è in madreperla bianca trasparente. Divertenti, sono disponibili nei colori tipici Gucci, verde e rosso oppure crema-rosso-blu. Vivace e pieno di curve, racchiude in sé tutti i codici del marchio.

G-Timeless per l’estate

Leggeri proprio come l’estate: il cinturino in vitello bianco, nel quadrante il nastro Web in nylon nella combinazione verde-rosso, la vistosa ape Gucci in filato metallico oro. Per l’estate, il brand ripercorre tutto il suo simbolismo per un orologio pensato proprio per le vacanze.

Il nastro Web in nylon verde-rosso caratterizza la versione estiva del G-Timeless

Vedi anche