Uomini

Sneakers evergreen da uomo: 5 modelli che non passeranno mai di moda

di Valeria Ricca - 18 Febbraio 2020

Dalle Stan Smith di Adidas alle Old Skool di Vans: ecco 5 sneakers intramontabili da uomo di cui è impossibile stancarsi.

Sono una presenza fissa della scarpiera e che siano sfoggiate con i daily look o indossate esclusivamente nel tempo libero, non mancano mai nella cabina armadio di ogni uomo: difficile fare a meno delle sneakers, le calzature più comode, pratiche e cool del guardaroba maschile.

Alcuni modelli strizzano l’occhio alle tendenze del momento, fanno una fugace apparizione sugli scaffali dei negozi e poi tornano inevitabilmente nell’oblio; ma ce ne sono tanti altri che sono una vera e propria icona, che non stancano mai e possono accompagnare anche per una vita intera.

Dalle Superga in tela colorata alle Stan Smith in pelle bianca: sono diverse le sneakers che stagione dopo stagione sono riuscite a imporsi tra i grandi must del guardaroba. Eccone 5 che non passeranno mai di moda.

Stan Smith di Adidas

Linee essenziali, design minimal e pelle total white: non hanno bisogno di troppe presentazioni le Stan Smith, le sneakers di Adidas nate nel lontano 1971 che oggi, proprio come allora, continuano a conquistare intere generazioni grazie alla loro versatilità. Marchio di fabbrica del noto brand tedesco, sono tra le scarpe da ginnastiche più amate e vendute e a distanza di quasi 50 anni dalla loro nascita non perdono affatto il loro grande appeal.

All Star di Converse

Non meno iconiche le All Star di Converse, le celebri sneakers in tela firmate dal brand americano che hanno più di 100 anni ma non li dimostrano affatto. Nate come scarpe da basket, nel corso degli anni hanno subito una vera e propria evoluzione: negli anni ’70 e 80’ le abbiamo viste ai piedi delle grandi star del rock, negli anni ’90 hanno spopolato persino tra le star del cinema, oggi sono declinate in tutti i colori della palette e vestono uomini e donne di tutte le età.

2750 di Superga

Sneakers Made in Italy che ormai spopolano in tutto il mondo, le classiche 2750, le scarpe da tennis unisex firmate da Superga che si contraddistinguono per la loro suola in gomma e la tomaia in cotone colorato. Nelle tradizionali versioni in bianco-nero-blu sono una vera istituzione, ma anche le varianti dai colori vitaminici o dalle fantasie divertenti sono un vero must, soprattutto durante la bella stagione.

Old Skool di Vans

A dir poco intramontabili anche le Old Skool di Vans, le scarpe da skate con la suola in gomma ideate dal brand agli inizi degli anni ’70. Nate come calzature da usare per andare in skateboard, oggi sono sfoggiate da chiunque abbia uno stile casual e disinvolto. Quelle nere con la banda laterale bianca a contrasto sono un passepartout da abbinare con tutto, ma anche le proposte iper colorate riscuotono un grandissimo successo.

Cortez di Nike

Un altro grande classico che non annoia mai, le Cortez di Nike, le scarpe da running inizialmente concepite per fare sport. Per anni le abbiamo viste solo ai piedi degli atleti, poi, merito anche della loro apparizione sul grande schermo nel film “Forrest Gump” hanno cominciato ad avere le luci dei riflettori puntati addosso e oggi completano i look casual più disparati, anche fuori dalla palestra.

Vedi anche