Uomini

Tendenze a Pitti Uomo gennaio 2020: il nuovo sartoriale non solo da ufficio

di Annalisa Testa - 4 Gennaio 2020

A Pitti Uomo 97, un nuovo concetto di eleganza dove fantasia e colore si rincorrono tra i tessuti più classici del guardaroba formale maschile.

A Pitti Uomo 97, l’edizione che anticipa le tendenze del prossimo inverno il guardaroba formale si fa strada nella daily routine maschile, anche fuori dall’ufficio. I tessuti celebra il classico inglese, Principe di Galles, pieds-de-poule e regimental. Si fanno strada anche lana hi-tech e fustagno dalle nuance sfumate con una tecnica pre finissaggio, tipica delle finiture a riserva e dei coat outerwear in jersey tech polished.

A questi si mescolano cachemire e lana, bouclè e ciniglia, sviluppati sia per le giacche sia per i cappotti, che donano tridimensionalità ai tessuti. Ritornano le nuance cammello e ochre, blue royal e biscuit ricordano gli outfit di David Bowie, Jarvis Cocker e si alternano alle nuance off white, fumo di Londra e naturalmente nero che spezza certe stampe fantasia dai tratti coloniali.

I pantaloni che cadono a pennello sulla tomaia delle stringate immacolate si alternano a modelli carry over e ai nuovi baggy e fatigue di chiara ispirazione worker che vengono realizzati negli stessi tessuti dei capospalla per creare il completo. In tutte le collezioni l’abito gessato è un tratto distintivo, immancabile nel guardaroba del prossimo inverno declinato in infinite possibilità di creazione a partire dalle righe, che vengono lavorate in ogni loro espressione, dal mini al maxi.

I cappotti rivestono una posizione centrale e prendono quasi il sopravvento sulle giacche: direttamente sopra una camicia, una t-shirt o un cardigan, creando un effetto di nuova eleganza naturale.

Infine i colori: sono quelli naturali, partono dai beige, poi marroni che vengono tagliati coi blu e con alcuni elementi più fluo. Si mescolano nuance vitaminiche a quelli della terra, in un’armonia tra arancio e marrone, insieme al giallo caldo e al rosso, a cui si affiancano i più classici beige, neri e grigi.

Vedi anche