Beauty

5 consigli remise en forme post vacanze

di Michele Mereu - 11 Gennaio 2019

Dallo scrub detox per il corpo alla dieta per perdere peso, dalla vitamina C per illuminare il viso alla camminata rinvigorente: ecco tutti i consigli per mettersi in forma dopo le feste

Lasciati alla spalle gli eccessi alimentari delle festività natalizi è ora di mettersi sotto con un programma mirato per illuminare la pelle e la salute dell’organismo in generale. Ecco come farlo, in cinque step.

Gli ingredienti giusti nella beauty routine
Uno dei segni più evidenti degli stravizi vacanzieri (leggi tirar tardi alla sera, bere qualche bicchiere di troppo) è il colore della pelle, che tende a diventar più grigio. La strategia vincente, in questo caso, è quella di puntare su cosmetici ricchi di vitamina C che, oltre a stimolare la produzione di collagene ed elastina, illuminano la pelle e riducono le macchie e le discromie della pelle. La si trova sotto diverse formule: maschere, sieri, creme viso, gel contorno occhi, e ora anche scrub che in più aiutano ad eliminare anche le cellule morte rendendo la pelle ancora più luminosa.

Puntare sulla dieta
In fase di detox dimenticate gli zuccheri semplici e alcol, nemici numeri per chi vuole mantenere la pelle giovane e un peso forma ideale. Puntate, invece, su cibi vegetali come broccoli, spinaci, carciofi che stimolano l’attività del fegato aiutandolo a depurarsi. Per spezzare la fame la frutta secca è un'ottima alleata, noci e mandorle sono perfette. Oltre a evitare di mangiare cibi poco sani la frutta secca da una carica di energia. Fate il pieno anche di omega 3 e omega che aiutano a migliorare la pressione del sangue, la memoria e rafforzano la barriera protettiva della pelle.

Bere più acqua
Durante le feste natalizie si beve più alcol e meno acqua. Per questo nel post-vacanze” occorre depurarsi bevendo almeno un litro di acqua al giorno, eliminando per un po’ di tempo vino e i superalcolici. Bere molto aiuta a drenare il sale di troppo che si è introdotto con i pasti abbondanti. L’acqua, poi, aiuta anche ad eliminare meglio le scorie e a migliorare l’idratazione della pelle dall’interno.

Mettersi in movimento
Il rientro dalle vacanze e la voglia di rimettersi in forma può essere il pretesto per cimentarsi in un nuovo sport: nuoto, calcetto, yoga. Se lo sport non fa per voi, ritagliatevi almeno 30 minuti al giorno per andare a camminare, in questo modo si bruciano le calorie in eccesso e si producono endorfine, sostanze prodotte dal cervello che stimolano il buon umore, combattono lo stress e rendono più soft il rientro in ufficio. 

Rush finale alla Spa
Per addolcire il rientro al lavoro e alleggerire i ritmi quotidiani concedetevi nel week end una giornata nella vostra spa di fiducia, dove abbandonarvi a trattamenti mirati: dall’ossigeno terapia per far respirare la pelle del viso a scrub a base di sale marino per detossinare il corpo ed eliminare le tossine. Un massaggio shiatsu, poi, sarà perfetto per allontanare le tensioni e migliorare la qualità del sonno notturno.

Vedi anche