Beauty

Capelli, tutto quello che c’è da sapere sulla decolorazione

di Eleonora Gionchi - 15 Aprile 2020

Biondo chiarissimo o capigliatura grigio-bianca? Decolorare i capelli è una scelta di stile, ma anche un procedimento che li stressa (e li assottiglia). Per questo sono necessari prodotti specifici, e qualche attenzione in più

La decolorazione dei capelli è un procedimento che elimina la melanina dalla propria chioma. Quindi la priva del suo colore naturale, lasciando il capello grigio-bianco. Ma anche molto provato.

Si tratta di una scelta netta, anche per l'uomo: ci si può decolorare come trattamento per avere capelli di un biondo chiarissimo  (Capelli uomo, la tendenza del biondo platino) - quasi bianchi, appunto - oppure come primo step per chi vuole invece puntare su tonalità pastello o silver, che richiedono una base neutra su cui lavorare.

Insomma, decolorare i capelli è una mossa estetica da non improvvisare. Vi spieghiamo come farlo, e a cosa stare attenti se volete capelli ossigenati o schiariti. E quali sono i migliori prodotti che possono fare al caso vostro.

Capelli decolorati: l’ABC del procedimento

La decolorazione, infatti, agisce in profondità sulla struttura stessa del capello, distruggendo temporaneamente la melanina presente nella chioma tramite ossidazione, ovvero tramite prodotti composti da percentuali variabili di acqua ossigenata.

Durante il processo le squame che compongono lo stelo del capello si sollevano così che il prodotto decolorante sia assorbito a fondo eliminando completamente la tonalità naturale.

Da non sottovalutare, anche per voi uomini, la fase di asciugatura: proprio per la delicatezza dei capelli dopo questo procedimento, alla fine di ogni lavaggio è meglio iniziare tamponando la chioma, per poi asciugarla completamente con phon a temperatura media, evitando quindi calore troppo elevato che potrebbe stressare ancora di più la fibra del capello.

Capelli decolorati uomo: i prodotti consigliati

Benché ogni chioma sia differente da un’altra, dopo il procedimento tutte appaiono molto più delicate e sfibrate, per questo è necessario - oltre che rivolgersi a un salone per effettuare il processo in maggiore sicurezza - scegliere per il lavaggio dei prodotti specifici per capelli decolorati, maggiormente idratanti e soprattutto con un’azione antigiallo.

Come nel caso di capelli grigi e bianchi, anche per quanto riguarda la decolorazione il rischio è infatti che il colore tenda a ingiallire o ad assumere tratti aranciati.

Riguardo allo styling, i prodotti dovranno essere molto idratanti e non aggressivi, da applicare sulla chioma completamente asciutta.

tag
capelli

Vedi anche