Beauty

Pennelli da barba, cinque modelli di lusso

di Eleonora Gionchi - 5 Gennaio 2021

A ognuno il suo: il pennello da barba segue le dimensioni di mano e viso, i più pregiati hanno le setole in tasso argenteo e sono adatti per le pelli più sensibili. Un momento di vero lusso .

Usare il pennello da barba per applicare il sapone è un gesto d’altri tempi che ha sempre creato grande curiosità. Sicuramente meno agevole di tutti i rasoi elettrici di ultima generazione, il pennello richiede tempo trasformando la rasatura quotidiana in vero lusso, un momento per sé. 

Pennello da barba, il lusso della rasatura

Velocità ed efficienza oppure lentezza e accuratezza? Perché la differenza tra il rasoio e il pennello è tutta qua. Scegliere il pennello è infatti volersi prendere del tempo per sé al mattino, perché questo tipo di rasatura è sicuramente più lenta. Non solo, ma il pennello oltre a essere molto efficiente si prende anche molta cura della pelle. Oltre a lubrificarla applicando il sapone massaggia il viso massaggia il viso rilassandolo e prendendosene cura. Questa particolare tecnica infatti previene le cicatrici da rasatura perché l’azione combinata di pennello e crema aiuta ad ammorbidire il pelo sollevandolo e permettendo quindi una rasatura più delicata, perfetta per le pelli più sensibili e previene la formazione di follicoli e di peli incarniti. Insomma, si sta riscoprendo un gesto di una volta, sinonimo di lusso e di prendersi i propri tempi.

Cinque pennelli da barba tra cui scegliere

Ma come scegliere il giusto pennello da barba? Prima di tutto deve adattarsi alle misure di viso e mani: la lunghezza delle setole è infatti basata sulla dimensione del volto mentre l’impugnatura varia in base alle proprie mani. Il pennello da barba dev’essere, in pratica, su misura. Abbiamo selezionato 5 modelli per un’esperienza unica della rasatura:

CB Range Shaving Brushes di Geo F. Trumper è il pennello del marchio inglese per veri intenditori. Il manico è extra così da garantire un’impugnatura ben salta e una migliore adesione alla pelle mentre le setole sono numerosissime così da garantire un effetto massaggiante maggiore e un’applicazione più lussuosa della crema.

Il 290 da Vinci è considerato tra i migliori pennelli. Ha le setole composte da peli di tasso dalla punta argentata, ovvero quelle che si trovano sul collo dell'annimale,  che permettono la formazione della schiuma con pochi giri nella ciotola, oltre a trattenere molto l’acqua. Inoltre, un’altra particolarità, è l’effetto massaggiante più efficace grazie a queste particolari setole che si sente molto bene sulla pelle garantendo così il massimo della rasatura.

L’Oxford & Cambridge Silver Tip Badger Shaving Brush di Czech&Speake ha un design tipicamente inglese, invariato nel tempo e tradizionale, comodo da usare. Di altissima qualità, le setole, in tasso con punta d’argento, sono selezionate manualmente e singolarmente per questo, essendo le migliori, sono molto delicate sul viso. 

Il Wellington Silvertip Shaving Brush - Fan Knot di Truefitt&Hill è un pennello inglese fatto a mano e con setole in tasso Silvertip, la qualità migliore, più rara e costosa. Non solo, ma queste sono legate a ventaglio rendendo il pennello più aperto, ideale per gli uomini con la pelle sensibile e la barba più fine. È adatto per i saponi contenuti in ciotole di legno e per le creme, proprio per la sua morbidezza.

E Range-Silver Tip Shaving Brushes di Dr.Harris è considerato tra i must have per una rasatura classica. Realizzato a mano, ha delle setole in tasso argento molto morbide e flessibili che garantiscono una durata di anni. La particolarità è nella personalizzazione: il pennello è infatti disponibile in tre misure che variano in base all’altezza del solo manico e a quella complessiva.

Eccoli nella gallery qui sotto:

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche