Anna Eberstein, la donna che ha fatto capitolare Hugh Grant


La produttrice cinematografica svedese che ha sposato l’attore di Hollywood. La sua storia, il loro amore

di Chiara Degl’Innocenti
Anna-Elisabet-Eberstein

Anna Eberstein è la donna che ha fatto capitolare Hugh Grant. L’eterno scapolo del cinema infatti si è sposato.

Lei, 39 anni e ben 15 meno di Grant, è una nota produttrice cinematografica svedese che dall’attore britannico, incontrato quasi 8 anni fa, ha avuto tre figli nel 2012, nel 2015 e l’ultimo a marzo 2018. Molto riservata, raramente è stata immortalata dai paparazzi o raccontata dai magazine di gossip. Dal suo account LinkedIn attualmente appare come direttore del marchio di moda Ace&Me, una società specializzata in calze tradizionali svedesi.

Quello di cui si è a conoscenza è che a unirli, si sono conosciuti in un bar di Londra nel 2010, è stata la passione per il tennis.

Le donne di Hugh Grant

Eberstein e Grant si sono incontrati nel 2012. Quando ha incontrato Anna, l’attore britannico era già padre, e aveva alle spalle alcune relazioni difficili, come Martine McCutcheon e Drew Barrymore, o Elizabeth Hurley con cui è stato legato 13 anni per poi tradirla con una prostituta, oppure con Jemima Khan con cui ha vissuto 3 anni.