Il top degli eventi enogastronomici di maggio


Dal Venice Food & Wine Festival al Taste of Milano, fino alle serate organizzate al Nikki Beach Versilia. Ecco dove assaporare piatti di alta cucina, bere cocktail di tendenza e divertirsi davvero

di Chiara Degl’Innocenti

Siete alla ricerca di nuove mete gastronomiche? Icon ha selezionato gli appuntamenti più golosi e, perché no, più divertenti del mese di maggio. Da una regione all'altra (e anche fuori dai confini) il calendario si fa fitto di proposte interessanti tra assaggi e degustazioni di prodotti locali, tra sperimentazioni e verticali, cene e incontri con gli chef. A prova di noia.

Venice Food & Wine Festival | 3-6 maggio
Tra gli eventi più interessanti del mese c’è Venice Food & Wine Festival, la quattro giorni organizzata all’interno del JW Marriott Venice Resort & Spa, che trasforma l’isola delle Rose (la più giovane della laguna di Venezia) nell’ombelico enogastronomico del mondo. A questo appuntamento internazionale alla sua prima edizione italiana, organizzato dal magazine Food&Wine e in collaborazione con il 5 stelle veneziano, i veri bon vivant vengono soddisfatti tra degustazioni, show cooking e cene anche stellate. Presenti sull’isola gli chef Giancarlo Perbellini e Federico Belluco del Dopolavoro del JW Marriott Venice Resort & Spa; Scott Conant, vincitore del James Beard Award e Best New Chef 2004 di Food & Wine e Fabio Trabocchi, premiato nel 2002 come Best New Chef da Food & Wine e vincitore del James Beard Award. E poi ancora gli chef Jonathan Waxman, vincitore del James Beard Award, Melissa Kelly, vincitrice del James Beard Award e la giovane e talentuosa Caterina Ceraudo, del ristorante Dattilo. Per chi vuole brindare, invece, il mixologist JP Fetherston, co-proprietario e direttore beverage di Columbia Room, premiato come Best American Cocktail Bar 2017 agli Sprited Awards, e Best New Mixologist 2016 di Food & Wine e l’esperto di vino Anthony Giglio accolgono gli ospiti del festival con un drink e calici speciali. Senza contare che tra i 104 ulivi secolari sparsi per il parco del resort è possibile girare per i banchi di un tipico mercato italiano allestito sull'erba, mentre in villa si può partecipare a un torneo Bocce & Bubbles, prendere parte a una cena esclusiva Michelin-Starred Masters o a una dimostrazione sulla preparazione della ricotta Curds & Whey. Oltre a tanto altro ancora. 

Profumo Spazio Sensoriale | 4 maggio
Nel cuore di Roma, immerso in un giardino di ulivi secolari, si può assaporare una cucina influenzata da ogni cultura e pozioni di puro piacere. Sulle note di Dj Ravin (Buddha Bar – Paris), nel luogo perfetto dove perdersi negli odori più inebrianti delle notti di primavera, dal tramonto fino all’alba, Profumo ‘Spazio Sensoriale’ invita foodie, nasi e curiosi a fare una delle migliori esperienze di clubbing della capitale. Un’avventura che dall’inaugurazione prosegue il suo esperimento di fusione tra ristorazione e intrattenimento al centro del quale l’olfatto scandisce il tempo delle emozioni.

Florence Cocktail Week | Fino al 6 maggio
L'evento Florence Cocktail Week torna a Firenze con la più importante settimana dedicata alla mixology. Ideata e organizzata da Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro, la kermesse mette in risalto la qualità della miscelazione fiorentina con incontri, appuntamenti, masterclass, night shift e appuntamenti rivolti a un pubblico di professionisti e appassionati che, per l’edizione 2018, vede selezionati 21 cocktail bar, tra caffè storici, bar di lussuosi alberghi e locali di tendenza. Locali che, grazie a mixologist di punta, sottolineano con le loro creazioni la crescita qualitativa della miscelazione fiorentina nel panorama del bartending italiano.

Cene Relais & Châteaux | 7 maggio 2018
Nell'ambito dell’evento organizzato da Relais & Châteaux, Food for Change Festival, a Udine viene organizzata una cena nello storico Agli Amici dal 1887, in cui lo chef Emanuele Scarello prepara 5 portate create ad hoc per celebrare i 130 anni di attività del ristorante. Gli altri eventi del mese vedono come protagonisti Château Monfort e Caino con i rispettivi chef Domenico Mozzillo e Valeria Piccini.

Cibus | 7 al 10 maggio
Tutti in fiera a Parma per la 19esima edizione di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare, che ospita 3.100 espositori più una nuova sezione, la Cibus Innovation Corner, dove tra talk e dibattiti sui trend e sulle dinamiche di innovazione in ambito food e distribuzione, vengono presentati un centinaio di prodotti innovativi .

Milano Food City | 7-13 maggio
La Milano Food City dedica sette giorni alla cultura del cibo di qualità con iniziative che promuovono il territorio con  eventi che animano le strade del capoluogo lombardo all’insegna dei suoi prodotti d’eccellenza e a una più corretta alimentazione. Attraverso percorsi tematici specifici, il mondo dell’agroalimentare italiano e non solo, fa gustare al pubblico presente, da una posizione cosmopolita e privilegiata, sapori che spaziano ed esplorano i diversi modi di fare cibo.

Taste of Milano | 10-13 maggio
I 12 chef più amati del momento sono presenti a Taste of Milano, l'appuntamento culinario da non perdere che, come ogni anno regala a Milano il meglio dell’offerta gastronomica nostrana e internazionale. Tra gli chef presenti si spazia dallo chef Andrea Berton (ristorante Berton) a Roberto Conti (Trussardi alla Scala), passando per Keisuke Koga e Guglielmo Paolucci (Gong). Tutti pronti a sfidarsi dietro i fornelli con piatti sopraffini da assaggiare presso The Mall Milano.

Serate Nikki Beach Versilia | 12 maggio
Arrivato sua terza stagione, il beach club di tendenza della Versilia, Nikki Beach, inaugura la stagione con un evento ricco di sorprese a cui seguiranno gli appuntamenti legati al bel mondo della riviera toscana e ai personaggi del jet set per tutta l’estate 2018. Al Nikki Beach si danno appuntamento coloro che vogliono vivere giornate entusiasmanti all’insegna dei 6 elementi chiave del brand: musica, buona cucina, spettacolo e contaminazioni tra moda, cinema e arte. Dove? A bordo di una piscina scenografica unica nel suo genere realizzata interamente in marmo di Carrara, sulla quale si affaccia il bar ottagonale, lussuosi lettini oversize e una terrazza vip, ovvero la location che offre la vista più spettacolare sui tramonti della costa. E per i palati più esigenti, situato in posizione ombreggiata open air e aperto tutto il giorno, c’è il ristorante del club gestito dallo chef Cesare Lazzeri.

Villa Necchi Campiglio, Milano - Dal 16 maggio
Per chi vuole bere e mangiare con gli occhi il FAI - Fondo Ambiente Italiano e Donnafugata presentano a Villa Necchi Campiglio una mostra imperdibile sul vino, l'arte, la musica, la letteratura. Grazie a quel prodotto unico ricavato della vigna siciliana e alle illustrazioni di Stefano Vitale prende forma un percorso multisensoriale attraverso gli ambienti della villa milanese aperti al pubblico. Un evento imperdibile che viene condotto tra colori, profumi e sapori della terra e del mare della Sicilia, dalle pendici dell’Etna fino alle scogliere a picco di Pantelleria fermandosi nel capoluogo meneghino. Qui, le etichette Donnafugata raccontano il vino e l'isola attraverso un linguaggio fantastico e straordinariamente identitario. Bozzetti e illustrazioni dell’artista affiancano fotografie, video e documenti che narrano le fonti d’ispirazione di Vitale, ma anche i protagonisti e i paesaggi che hanno dato vita e corpo ad alcune delle più famose bottiglie Donnafugata, anche queste in mostra. E a cornice di tutto, un accompagnamento sonoro dolce e intenso, regalato dalla voce di José Rallo, guida in questo viaggio che unisce l'Italia da sud a nord.

Sapori Ticino | maggio
La Svizzera in fiore accoglie S.Pellegrino Sapori Ticino, il festival dedicato all'alta cucina da gustare sul lago in una serie di cene e appuntamenti imperdibili tra cui quello con Gaggan Anand, primo tra gli Asia's 50 Best Restaurants che sfida ai fornelli il resident chef del Seven Lugano, Claudio Bollini.

Le strade della Mozzarella | 23-25 maggio
In Campania ritorna LSDM - Le Strade della Mozzarella, la kermesse ideata da Barbara Guerra e Albert Sapere, dove la cucina d’autore dei grandi chef italiani e internazionali si racconta attraverso evoluzioni culinarie. Protagonista la Mozzarella di Bufala Campana DOP che sale sul palco, tra showcooking e dibattiti assieme a una selezione di prodotti e vini.