Glenmorangie Tuiga, le onde del mare nel bicchiere

Glenmorangie Tuiga, le onde del mare nel bicchiere

di Penelope Vaglini

La qualità artigianale scozzese espressa dalle linee dello yacht Tuiga e la sua grazia senza tempo sono racchiuse in una pregiata limited edition di Single Malt Scotch Whisky firmata Glenmorangie e disponibile presso lo Yacht Club de Monaco

È il 1909 quando, nel cantiere navale di William Fife sul Firth of Clyde in Scozia, prende forma Tuiga, yacht elegante che esprime, nelle sue linee sinuose, tutta la craftmanship scozzese. Quasi cento anni dopo, precisamente nel 1995, il Principe Alberto II di Monaco decide di acquistare l’imbarcazione e di restaurarla, riportandola ai suoi antichi splendori. Così, dopo un meticoloso lavoro di recupero, Tuiga torna a gareggiare, diventando il fiore all’occhiello dello Yacht Club de Monaco. Quest’anno, in occasione della Monaco Classic Week, gli estimatori di scotch e amanti della nautica, possono riservare una delle 250 bottiglie numerate di Glenmorangie Tuiga, limited edition che celebra i successi e la qualità artigianale dello yacht e dei produttori di whisky.

TUIGA_MCW19©FrancescoFerri_00715_Monaco
Tuiga, courtesy Yacht Club de Monaco, Credits Francesco Ferri

La limited edition Glenmorangie Tuiga

Nata dalla collaborazione tra Moët Hennessy e lo Yacht Club de Monaco, questa preziosa release rende omaggio all’iconica bellezza e alla classe senza tempo di Tuiga, che ritrova nell’heritage lungo 175 anni di Glenmorangie una profonda connessione. Per realizzarlo, Bill Lumsden, Direttore Creativo della Distilleria, ha selezionato personalmente un whisky elegante, distillato nello stesso anno in cui è iniziato il risveglio di Tuiga. Invecchiato in una singola botte di bourbon, come da tradizione scozzese, Glenmorangie Tuiga riflette così le linee classiche dell’imbarcazione e rappresenta una dedica all’eleganza e all’art de vivre tipiche dello Yacht Club de Monaco. “Questo whisky single cask vibrante e raffinato è un tributo all'eredità scozzese di Tuiga e alla sua bellezza senza tempo” racconta Lumsden. “Invecchiato in una botte di bourbon nelle Highlands per 26 anni, il whisky è stato distillato nello stesso anno dell’inizio del restauro dello yacht”. Ma l’annata non è l’unico elemento che questo spirito pregiato ha in comune con Tuiga. Infatti, il nome dell’imbarcazione significa “giraffa” ed è lo stesso animale con cui Glenmorangie descrive l’altezza dei suoi alambicchi, segreto capace di rendere il single malt più puro e rarefatto.

Glenmorangie-Tuiga-single-malt-scotch-whisky-2021
Glenmorangie Tuiga, Courtesy Moët Hennessy

“I profumi di gelsomino, insieme agli aromi di pesca, mango e mela caramellata saranno apprezzati sia dagli amanti del whisky che da quelli dell'oceano' prosegue Lumsden, invitando a degustare la preziosa release e apprezzarne i sentori di menta, che si alternano alle incursioni agrumate del limone. Completano il profilo aromatico un tocco di caramelle al burro tipico di Glenmorangie e note di rose e garofani. Al sorso, Glenmorangie Tuiga è morbido e burroso, con sentori agrumati che si equilibrano con le note tropicali di passion fruit e mango. Sul finale emerge la dolcezza della vaniglia, insieme al peperoncino dolce e allo zenzero, delicatamente toccati da tannini di quercia.

Dove trovare Glenmorangie Tuiga

Glenmorangie-Tuiga-Limited-edition-scotch-whisky
Glenmorangie Tuiga, Courtesy Moët Hennessy

Gli estimatori del pregiato scotch whisky e gli appassionati di nautica, non potranno lasciarsi scappare l’occasione di riservare una delle 250 bottiglie di Glenmorangie Tuiga, attraverso Moët Hennessy Private Client e presso la boutique Yacht Club de Monaco. Le limited edition saranno distribuite durante la Monaco Classic Week 2021, un evento biennale dedicato al patrimonio velico, che riunisce barche a vela tradizionali e yacht a motore d'epoca, che si terrà dall’8 al 12 settembre. Non resta quindi che preparare i bicchieri e attendere poche settimane per degustare il prezioso Glenmorangie Tuiga, veleggiando lentamente verso il tramonto.