Food

Milano Design Week 2019: gli eventi food Fuori Salone

di Chiara Degl’Innocenti - 5 aprile 2019

A chi è alla ricerca di appuntamenti enogastronomici insoliti durante la Settimana dedicata al Salone del Mobile

Aprile tempo di Salone del Mobile. Milano, in pieno fermento, si fa sempre più vivace e, dal 10 al 14 aprile, apre le sue porte a un calendario ricchissimo di eventi dedicati al food durante tutta la Design Week 2019. Ma vediamoli nel dettaglio.

Al Bulk
Dallo stile internazionale e il carattere informal, il Bulk Mixology Food Bar (via Fioravanti, 4) offre, tra la cucina a vista e il bancone, uno spazio fatto di oggetti vintage e di design che catturano l’attenzione di coloro che per la Design Week decidono di prendersi una pausa fuori dagli schemi in fatto di food & spirit. Qui, a partire dalle 18, tra ex scadenziari militari, collezioni di marionette e poltrone anni ’60, si può cenare e bere un cocktail. Per l’occasione, grazie a una partnership speciale con MONKEY 47, sarà servita una speciale drink list dedicata al signature Gian Tonic, creato dallo chef Giancarlo Morelli. Da non perdere l’unconventional ritual che merita di essere vissuto, in piena tendenza, comparando la catena molecolare aromatica degli alimenti.

Con Giass
In una delle zone più verdi di Milano, Porta Genova, nel giardino Casello Giallo (via Savona 5/a) per il Fuori Salone sarà possibile godere di bellissime performance artistiche, gustando piatti street food realizzati da Kampaay, la start up che organizza party a domicilio per privati e aziende, e assaggiando drink firmati GIASS, il primo London Dry Gin milanese. Dove nello specifico? All’interno di un temporary bar esclusivo, dalle 17 fino a mezzanotte, in cui i migliori cocktail a base di gin saranno miscelati ad arte e abbinati a deliziosi bocconi contemporanei.

Alla brace
Il 12 aprile, dalle 18 alle 19, in Piazza San Marco tutti invitati alla presentazione di OFYR, un braciere unico nel suo genere. Nel cuore di Brera avverrà infatti una dimostrazione pratica eseguita da Paolo Parisi, cuoco e produttore.

Cocktail e teatro
Il Teatro Franco Parenti e il suo circondario diventano il cuore pulsante del nuovo Parenti District Art & Design, che farà vivere un intero quartiere all’insegna della sinergia tra arte e design. Da segnare in agenda l’apertura serale straordinaria dei Bagni Misteriosi in programma per l’8 aprile, a partire dalle ore 19.30 e fino a mezzanotte. Per l’occasione, in via Botta 18, aperto al pubblico il party organizzato in collaborazione con Dry Milano, che tra incursioni teatrali con la partecipazione di 20 figuranti e alcuni attori, più una performance del regista Fabio Cheristch sulla pedana galleggiante della piscina, offrirà l’opportunità di provare i cocktail del bar manager del Dry, Federico Volpe, e le focacce di Lorenzo Sirabella.

Anima green
Il Green Aperitivo è firmato invece Oscar Quagliarini. A Il Bar Piano 7 - Food Hall della Rinascente, il 10 aprile, il moxologist romano farà provare alcuni suoi nuovi drink, tra cui i “cocktail green” dedicati a chi ha un’anima ecologica.

Bollicine alla Table de curiosités
Lo Champagne Nicolas Feuillatte alla table de curiosités di Raw&Co. Per chi adora le bollicine la Maison de Champagne più bevuto in Francia e terzo al mondo, conosciuto per la sua finezza ed eleganza, si “trasferisce” al Raw&Co nel concept store di Corso Magenta 10. Nell’elegante palazzo liberty, si aprirà per il Salone una “Table de curiosités”al primo piano della boutique aperta al pubblico dal mattino fino a sera, per chi vuole fare uno stop durante la maratona del design.

I colori del Giappone al bicchiere
Novacolor
, azienda leader nel settore dei decorativi a basso impatto ambientale, nel suo spazio a Brera lancerà il nuovo concept “Broken Nature, the beauty of time” con la presentazione dell’ultima collezione firmata dai suoi color consultant: i prodotti minerali e mangia formaldeide Archi+ Pietra e CalceCruda, la nuova Stencil Collection e un ulteriore upgrade del sistema continuo per pareti e pavimenti Wall2floor. Con una serie di approfondimenti legati alla filosofia giapponese Wabi Sabi, su cui si è basato lo studio dell’architetto Barbara Sansonetti nella progettazione dello spazio in Corso Garibaldi 91, prenderanno vita una serie di eventi ispirati dagli antichi concetti giapponesi e che spaziano dal design per interni ai gioielli fino alla mixology con il bartender milanese Cristian Lodi del cocktail bar Milord che presenterà il 10, 11 e 13 aprile nello spazio Novacolor il suo cocktail “Oriental Sour”: la fusione perfetta tra lime, sciroppo di tè matcha, umeshu e gin.

Ricette creative
Matteo Torretta
, 19 aprile, allo showroom Modulnova di Corso Garibaldi 99 prenderà parte a uno show cooking d'autore. Per celebrare anche i 30 anni dell'azienda, lo chef delizierà con le sue ricette creative.

Bar sensoriale
Dall'8 al 14 aprile. Al Brera Design District, il Sensory Bar di Saint Germain sarà il temporary bar aperto dalle 17 alle 21 per i visitatori della mostra An Extraordinary World con Marc Ange. Si segnala: il signature drink dell'esposizione, il Giardino Saint Germain, caratterizzato da note profumate al pompelmo rosa, lime e basilico.

Vedi anche