Style

Louis Vuitton crea due bauli esclusivi per sneakers da collezione

di Silvia Perego - 19 Giugno 2020

A tutti gli appassionati di sneakers, Louis Vuitton dedica due special order: un enorme baule Monogram e una special box per un singolo paio. La scarpiera non è mai stato così lussuosa.

Feticci dello streetstyle e pezzi da collezione introvabili, negli ultimi decenni le sneakers si sono trasformate da accessori funzionali a veri e propri oggetti del desiderio. E come tali, vanno custodite con estrema cura. A questo pensa Louis Vuitton che protegge i beni più preziosi dei propri clienti fin dal XIX secolo e, oggi, si rivolge agli appassionati di sneaker di tutto il mondo creando due special order unici: uno Sneaker Trunk e uno Sneaker Box.

Si ispirano ai bauli porta scarpe che fin dalle origini della maison erano realizzati per trasportare le calzature di nobildonne e celebri dive di Hollywood: hanno il manico in pelle di vacchetta e pregiate rifiniture, lanima in metallo, i rivetti logati e le fibbie. Insomma, sono completi di tutte le tradizionali caratteristiche dei bauli rigidi Louis Vuitton entrati nella storia, che uniscono il savoir-faire e lalta artigianatà con un design contemporaneo ed elegante.

Lo Sneaker Trunk di Louis Vuitton può contenere fino a 14 paia di scarpe

Lo Sneaker Trunk, ispirato all'iconico baule guardaroba, è progettato per accogliere una vasta collezione di calzature. Aprendo le maestose doppie porte, si trovano fino ad otto cassetti per le sneaker alte e sei cassetti per sneaker basse. Due specchi sono stati appositamente progettati e aggiunti alla base del baule per poter ammirare le scarpe ai propri piedi e, inoltre, sono presenti sette cassetti a vista per contenere tutti i prodotti necessari per prendersene cura. Infine, cassetti e le pareti dei bauli non potevano che essere decorate da una texture trasparente con il disegno del celebre Monogram a contrasto in bianco, permettendo alle proprie sneaker di rimanere sempre in vista.

La Sneaker Box di Louis Vuitton

La Sneaker Box, invece, è progettata per ospitare un solo paio di scarpe. Se, però, volete comprarne più di una, sappiate che la porta trasparente può essere aperta dalla parte anteriore, così da poterle impilare comodamente l'una sull'altra. Le scarpe vengono posizionate su un ripiano inclinato, dietro cui si nascondono due cassetti pensati per accogliere i prodotti per la cura delle calzature e altri accessori essenziali.

Le Sneaker Box possono essere impilate l'una sull'altra

Si chiamano Run Away, Trail, Fastlane, Trainer e V.N.R. (Vuitton New Runner) i modelli di Louis Vuitton diventati stagione dopo stagione un riferimento per i collezionisti di sneaker. Come tutte le calzature del brand anche le sneaker sono realizzate nella Manufacture de Souliers Louis Vuitton, latelier situato a Fiesso DArtico (VE), nella Riviera del Brenta, dal XIII Secolo cuore pulsante dellartigianalità e del know-how calzaturiero, appositamente scelto dalla Maison per localizzare la produzione mondiale delle proprie calzature.

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche