Style

Mr Porter e Matthew Vaughn lanciano la nuova collezione di Kingsman

di Redazione - 14 Settembre 2020

Quando cinema e moda intrecciano visioni e ispirazioni, ecco nascere progetti come Kingsman, il marchio ispirato ai costumi dei film del regista Matthew Vaughn. Nato nel 2015, oggi il brand presenta una nuova linea di capi.

Mr Porter, e-tailer di riferimento per lo stile maschile, ha lanciato insieme al regista Matthew Vaughn la nuova collezione del brand Kingsman, ispirata al nuovo film in uscita The King's Man, diretto dallo stesso Vaughn.

Una collaborazione, quella tra il cinema di Vaughn e la moda, che si arricchisce di un nuovo capitolo: inaugurata nel 2015 con la pellicola Kingsman: The Secret Service, la storia del marchio Kingsman è proseguita nel 2017 con l'uscita del sequel Kingsman: The Golden Circle, mentre nel 2019 ha fatto nascere una linea di capi ispirati al film the Rocketman, sulla vita di Elton John.

Oggi, la collezione si compone di 170 capi che ripercorrono lo stile dei protagonisti dell'ultimo The King's Man, in uscita il 26 febbraio 2021, che vanta un cast stellare formato da Ralph Fiennes, Gemma Arterton and Messrs Rhys Ifans, Matthew Goode, Tom Hollander, Harris Dickinson, Daniel Brühl, Djimon Hounsou e Charles Dance.

La collezione, realizzata insieme alla pluripremiata costumista Michele Clapton, ha come protagonista il tailoring sartoriale del film, ambientato durante la prima Guerra Mondiale.

«La sartoria classica è difficile da battere. Con questa collezione volevamo dimostrare che non importa quale decennio stiate vivendo: vestendo Kingsman ne uscirete sempre alla grande. Abbiamo utilizzato materiali e trame d'epoca, intrecciandole a pezzi di abbigliamento casual di lusso che abbracciano la stessa raffinatezza di Kingsman», ha raccontato Vaughn.

La collezione nasce dalla collaborazione con vari brand simbolo dell'eccellenza sartoriale britannica: Turnbull & Asser per le camicie; Cutler & Gross per l'eyewear; George Cleverley per le scarpe; Drake's per le cravatte e fazzoletti da taschino; London Undercover per gli ombrelli; Deakin & Francis per i gemelli da polso e piccoli accessori; Corgi per le calze; William Lockie per i maglioni; Lock & Co. Hatters; Higgs & Crick per gli oggetti in vetro, mentre gli accessori per la scrivania sono di Smythson in Bond Street.

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche