Uomini

Artenami, l’eccellenza della sartoria made in Italy

29 Novembre 2019

Un’esperienza unica, personale ed esclusiva per chi si fa creare un abito su misura e lo indossa. La cifra stilistica di Artenami

Quella della sartoria italiana è un’arte la cui eccellenza è riconosciuta a livello mondiale. Abilità, stile e competenza sono le caratteristiche che distinguono da sempre i nostri master tailor. Una categoria apicale, tra i vari attori del mercato, a garanzia del ruolo che l’Italia ricopre nel settore, in ambito internazionale.

Cura del dettaglio, passione ed attenzione. Ma anche un’esperienza unica, personale ed esclusiva per chi si fa creare un abito su misura e lo indossa. Sono queste le parole d’ordine di Luca Talarico, anima del marchio milanese Artenami. "Perché chi indossa i nostri capi – spiega Talarico - comprende la passione che c’è dietro alla realizzazione di un abito fatto completamente a mano, cucito su individuali linee anatomiche e messo in prova prima di essere finito".

I capi Artenami

Artenami realizza abiti e camicie, con una produzione eseguita esclusivamente in Italia e da artigiani italiani. I capi Artenami regalano un look unico: un raffinato stile classico riconoscibile per la sua cifra, sempre moderna e fresca. Con una cura maniacale ai particolari. Il fattore distintivo del marchio? La preziosità dei tessuti e una rigorosa manifattura a mano.

Chi è Luca Talarico

Luca Talarico è il master tailor di Artenami. Forte di un’arte tramandata di padre in figlio da cinque lunghe generazioni, ha lavorato nell’atelier di famiglia e collaborato, per sei anni, presso la celebre Caraceni. Sarto esclusivo di Principi, VIP e grandi imprenditori, vanta collaborazione importanti come quelle con Dolce & Gabbana, Ermenegildo Zegna e Caruso.


L'espansione in medio oriente

Artenami sta riscuotendo i primi successi anche su interessanti mercati esteri. Nelle scorse settimane è stato il primo marchio in assoluto ad entrare al le Galeries Lafayette di Doha come Brand del Bespoke made in Italy.

Quello mediorientale è un mercato dalle interessanti potenzialità di sviluppo e Artenami sta ricevendo consensi e interesse dal mercato arabo orientale. Recentemente ha formalizzato una collaborazione con il gruppo ABI (Ali Bin Ali), una delle maggiori società del Qatar operante, tra gli altri settori, nella distribuzione e nella vendita al dettaglio dei cosiddetti fast moving consumer goods e dei beni di lusso.

Vedi anche