Jeans da uomo: come indossarli per l’estate


Con felpe over, camicie in tela di chambray o t shirt in limited edition: come scegliere e come abbinare il denim per la stagione calda

di Giuliana Matarrese

Un grande classico, che vede nell'estate la sua stagione preferita: si parla qui del jeans, caposaldo del guardaroba maschile. Un pezzo capace di adattarsi ed evolversi, e che per quest'anno si presenta per la prima volta nella sua versione totalmente sostenibile. A renderlo possibile lo storico marchio di Denim Candiani, che ha sviluppato un tessuto costituito al 50% da fibra riciclata, e al 50% da Refibra. Un progetto che il marchio si è regalato per festeggiare i suoi primi 80 anni, a fare la differenza è stato l'utilizzo della tecnologia Kitotex che si avvale del Chitosano, componente naturale che deriva dall'utilizzo dello scheletro dei crostacei.

Il re-Gen Denim è stato così utilizzato da Maurizio Donadi, mente creativa di Atelier & Repairs, per creare una limited edition : non solo jeans, ma anche camicie, e cappotti che rielaborano il workwear in chiave contemporanea.

Ecco come abbinarlo per l'estate.

T- SHIRT

Un grande classico, che si avvale per questa stagione di limited edition o pezzi ad hoc. American Vintage, ad esempio, per festeggiare la sua collaborazione con il Festival di fotografia di Hyères, ha pensato ad un pezzo la cui stampa si ispira ai giardini di Villa Noailles, location della manifestazione. Luogo progettato dall'architetto Gabriel Guévrékian, in stile moderno attraverso l'utilizzo di forme cubiche, sulla maglietta si incrociano ricami, geometrie a scacchiera e vegetazione. Chi invece vuole abbinare ad un jeans sostenibile una maglia altrettanto impegnata, troverà la risposta in RepAir, t shirt pensata dalla startup innovativa Kloters. Il gruppo ha pensato ad un pezzo 100% in cotone che dispone di un inserto in The breath, materiale tecnologico sviluppato su due strati di tessuto idrorepellente, capace di neutralizzare le sostanze inquinanti e ripulire l'aria. Una capacità comprovata dai test svolti dal Politecnico delle marche, il pezzo sarà in vendita sul sito del marchio. Compendio essenziale a questo insieme, gli occhiali, che, per non essere da meno, sono al 100% in plastica riciclata. Il progetto di Clean Waves, capsule limited edition in vendita su Net à porter, è di Parsley for the Ocean, associazione dedita all'ambiente che in passato ha già collaborato con marchi come Adidas e Stella McCartney.

CAMICIA

In cotone popeline fresco e compatto realizzato a Novara, e capace di resistere al sole e all'umidità. La camicia perfetta da abbinare ai jeans è quella di Tela Blu, con collo francese che è possibile rendere più rigido, se lo si desidera, con le stecchette estraibili in dotazione. La button down dispone inoltre di un taglio a carré sulla schiena per rendere più agili i movimenti. Chi preferisce modelli che strizzino l'occhio al workwear senza perdere in eleganza, trova risposta nella capsule realizzata da Virgil Abloh, designer di Off-White, per i magazzini Browns. Volumi morbidi, ma stampa floreale stampata su cotone e seta, con le sue quattro tasche ricorda una field jacket ma si lega in vita come un pigiama da camera.

FELPA

Caposaldo dello streetwear, il denim trova il suo perfetto contraltare nella felpa. Per l'estate il marchio street Obey lancia così un'intera limited edition, di giacche, field jacket, t shirt e bomber in collaborazione con la band punk rock statunitense dei Misfits, le cui iconiche grafiche, dai teschi alla dicitura "Teenager from Mars" sono rielaborati dal creativo di Obey, Shepard Fairey. Animo punk, traduzione street.