Beauty

5 consigli per scegliere il profumo giusto da regalare a Natale

di Eleonora Gionchi - 4 Dicembre 2017

Una fragranza regalata a Natale deve avere qualcosa di speciale. Ecco 5 suggerimenti di Valentino Di Liello, general manager di Campomarzio70

Un profumo a Natale è tra i regali più classici, anche se non sempre è facile scegliere. Il rischio di sbagliare infatti è alto perché, come ben si sa, ogni fragranza si evolve e cambia a contatto con la pelle. Per questo abbiamo chiesto a Valentino Di Liello, general manager di Campomarzio70, cinque consigli da tenere a mente durante la scelta.

Consiglio n.1: “Bisogna scegliere qualcosa che colpisca aldilà del profumo stesso. Magari una fragranza che viene dal passato se la persona che la riceve è appassionata di profumi storici. Una edizione limitata, che dia valore al fatto di indossare qualcosa di davvero esclusivo. Una fragranza dall’effetto sorpresa con un packaging curato, sontuoso, dai dettagli preziosi. Perché se è vero che il profumo solletica l’olfatto, è anche vero che il naso gode di più se anche l’occhio è appagato. Profumi che diventano veri e propri oggetti di design, magari utilizzabili anche dopo, sono garanzia di successo”.

Consiglio n.2 “La scelta può anche basarsi sul nome della fragranza, che lanci un messaggio, a volte neanche troppo subliminale, come per esempio Ti amo o Amore Eterno; oppure può essere il ricordo di un viaggio con note che richiamano l’atmosfera della meta”.

Consiglio n.3 “Regalare un’esperienza olfattiva. Perché limitarsi al profumo quando si può donare un intero universo emozionale? Un'idea potrebbe essere una consulenza su misura con un esperto di fragranze che accompagna il destinatario alla scoperta del profumo più adatto”.

Consiglio n.4 “Scegliere marchi che propongono più creazioni insieme, come per esempio un travel spray da viaggio. In questa maniera, si potranno alternare o ce ne sarà sicuramente una che piacerà più di altre!”

Consiglio n.5 “Regalare un profumo in crema. Chiamarli body lotion o crema corpo può essere riduttivo: la loro potenza olfattiva è paragonabile a quella di un profumo, restano tuttavia più discreti e possono essere un ottimo trampolino di lancio verso l'eau de parfum”.

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche

People

Tennis 2.0: ecco i prossimi campioni

Breve panoramica sui giovani prodigi del tennis internazionale, pronti a tutto per diventare numeri del mondo: Berrettini, Tsitsipas, Sinner, Shapovalov, Fritz, e la "new entry" Musetti. Le leggende, Federer in testa, sono avvertite.