5 SPA insolite in alta quota
Anantara Al Jabal Al Akhdar

5 SPA insolite in alta quota

di Rita Bossi

Relax in piscina di fronte alle più belle montagne del mondo o a picco sul mare. Sauna e massaggi tonificanti tra gli alberi e trattamenti viso antistress in aereo. Benessere al maschile per corpo e mente in 5 SPA fuori dell’ordinario

Luoghi magici per rigenerarsi dove si gode una vista da togliere il fiato. Ecco 5 esperienze wellness incredibili dove SPArire per qualche ora di relax.

La piscina affacciata sul Canyon

Anantara Al Jabal Al Akhdar è situato sul punto più alto del Medio Oriente, sul massiccio di Hajar, nella zona montuosa del Sultanato dell’Oman. Esclusivo luxury resort della zona è in cima a una scogliera affacciata su una delle gole più spettacolari al mondo. Gli interni di design minimalista con richiami alla tradizione asiatica completano uno stato di grazia di spirito, corpo e mente. La SPA dispone di terapie olistiche che combinano trattamenti curativi e rinvigorenti, a base di sostanze vegetali per ripristinare la vitalità e l’equilibrio tra mente e corpo. Da sogno la piscina a sfioro con vista sull'infinito. Qui, a duemila metri l'aria si fa sottile e ci si ricarica di energia facendo yoga all'alba sulla terrazza panoramica. C'è anche un fitness club con “freedom climber”, la macchina per allenarsi indoor alle arrampicate outdoor, da fare nel canyon. 

2 Anantara Al Jabal Al Akhdar Resort
Anantara Al Jabal Al Akhdar
Arrampicata sul massiccio di Hajar

Sauna e bagno turco a un passo dal cielo

Oltre un secolo fa, la Gloriette, all'interno dei giardini delle dimore patrizie, era una piccola casa dove gustare delizie e prelibatezze. Oggi dà il nome a una raffinata guesthouse di 25 suite, un ristorante gourmet e il tetto trasformato in zona benessere che, pur di piccole dimensioni, riserva grandi emozioni. Il progetto architettonico si deve a Lukas Rungger & Stefan Rier che hanno interpretato la linea curva, caratteristica delle case art nouveau disseminate sull'altopiano del Renon. La piscina è sul tetto, con una vista che si distende dalla città alle montagne. Non mancano sauna, bagno turco e zona relax. Anche sul tetto dell’Hotel Terme Merano c'è la Sky Spa con l'infinity pool riscaldata (34°C) e la “Garden SPA” immersa nel verde, con la sauna bio e il solarium

Sosta rigenerante sugli alberi

Farsi una sauna tra gli alberi. Ad Harads, nella Lapponia svedese, ci sono ben quattro casette e una sauna nel verde. Le strutture sono armoniosamente integrate nella natura, completamente improntate ai valori dell’ecologia e disposte intorno al piccolo Brittas Pensionat. L'hotel è aperto tutto l’anno, compreso il periodo invernale, che pure ha il suo fascino, quando la temperatura esterna può scendere anche fino a -30°C! Ciascuno degli ambienti che costituiscono il Tree Hotel è dotato di un sistema di riscaldamento elettrico a pavimento, alimentato da una risorsa rinnovabile.

4 ALBERO SAUNA
Tree Hotel
La SPA tra gli alberi in Lapponia svedese

Momenti di benessere e spiritualità a picco sul mare 

C'è un segreto all'interno del Monastero Santa Rosa, meraviglioso hotel 5 stelle lusso affacciato sul Golfo di Salerno. E' la SPA che, come l'intera struttura di cui fa parte, è stata ricavata da un ex convento di clausura del XVII secolo. E' un luogo di benessere fisico e spirituale arroccato nella costiera di Conca dei Marini, micro borgo della Costiera Amalfitana. Cuore della SPA è la Thermal Suite, che riprende la tradizione romana delle terme, dove ci si può perdere fra bagni e Tiepidarium. La zona più esclusiva e sicuramente originale è quella ricavata all’aperto, “il Giardino del benessere”, all’ombra di un pergolato di bouganvillea dove si possono fare trattamenti e massaggi rilassanti. Fiore all'occhiello, la spettacolare infinity pool con l’acqua riscaldata, ricavata dall’ultimo terrazzamento dei giardini degradanti, sospesa sul mare.

5 MSR_La Piscina
Monastero Santa Rosa
L'infinity pool del Monastero Santa Rosa nel Golfo di Salento sospesa sul mare

Rituali di bellezza sorvolando il mondo

Le attese estenuanti prima della partenza e le lunghe ore ad alta quota, possono rovinare l'umore da vacanza. A tutto questo c'è rimedio: è possibile rilassarsi  nella Spa di un aereo. Se si è tra i fortunati viaggiatori dell'A380 di Emirates, è possibile usufruire della Shower SPA (solo in First Class), un'ampia cabina con doccia, specchio, e alcuni prodotti di bellezza griffati, dove concedersi coccole beauty lontani da occhi indiscreti, arrivando così a destinazione pieni di energie e totalmente rilassati.

6 AEREO
Emirates
La Shower SPA di Emirates