Beauty

Una Spa ai Tropici, per Natale

di Eleonora Gionchi - 9 Dicembre 2019

Circondati dai mari più belli, una selezione di 4 trattamenti spa da provare in alcune delle mete tropicali più esclusive

Non tutti amano la montagna e soprattutto il suo freddo, per questo tanti per godersi dei momenti di relax scappano verso mete più calde. Le più gettonate? Solitamente i Tropici.

Iconmagazine.it ha selezionato 4 Spa in altrettante mete esotiche dove rifugiarsi durante le vacanze di Natale.

Carribbean Seaweed Body Treatment, Sandals Royal Barbados - Barbados

Pensato per la pelle femminile, perché smuove i liquidi delle gambe combattendo così la cellulite, in realtà questo trattamento va bene anche per quella maschile. Inizia con una leggera esfoliazione a pennello su tutto il corpo sul quale poi sono applicate delle alghe micronizzate. Successivamente, si è avvolti in coperte termali così che il corpo non solo si rilassi ma soprattutto rilasci tossine e stress. A fine trattamento, di un’ora, la pelle appare più liscia, idratata e riposata.

Il dettaglio in più: tutti i prodotti utilizzati all’interno della Red Lane Spa sono a base di ingredienti naturali provenienti da fiori e piante delle foreste tropicali locali, ognuna con delle caratteristiche specifiche così da proporre rituali su misura. Il resort è meta ideale per delle vacanze romantiche mentre Barbados è tra le mete più apprezzate nei Caraibi, grazie anche ai suoi oltre 100km di spiaggia.

Tradizionale Massaggio Balinese, Kupu Kupu Barong Resort&Spa - Bali

Questo trattamento unisce tre tradizione, quello dei massaggi balinesi, le pratiche della digitopressione cinese e gli aromi con oli essenziali provenzali. L’ingrediente principale è però il tradizionale olio di mango locale, spremuto dal frutto fresco, e che oltre a profumare il corpo aiuta sciogliere tutte le tensioni muscolari.

Il dettaglio in più: la particolarità della Mango Tree Spa è che si trova su un albero di mango millenario, proprio come vuole una leggenda locale e tutto è fatto in bambù, seguendo la tradizione balinese, affacciati su una valle e il fiume Ayung. Una maniera molto insolita, ma rilassante, di scoprire Bali.

Valmont Body Signature Treatments, Le Sereno - St Barths

Tre rituali tutti pensati per rilassarsi completamente non appena si arriva sull’isola carabica. Tra questi, il Body Scrub che aiuta a detergere in profondità la pelle così da eliminare tutte le cellule morte e il grigiore cittadino, il Soft&Smooth Vitality of the Body più completo rispetto al precedente perché rilassa, energizza e rinvigorisce esercitando pressione soprattutto sulla schiena e le spalle così da sciogliere eventuali tensioni. Infine il Fit&Tone- Peaks of Slimness che decongestiona, frizione ed esercita pressioni nei punti nevralgici così da ridonare tonicità al corpo.

Il dettaglio in più: vero indirizzo deluxe, composto da solo 36 ville suites, il Le Sereno si trova su una baia privata e isolata, ideale per una vacanza di vero relax.

The Big Blue, Four Seasons Resort Maldives at Kuda Huraa - Maldive

Fa parte dei rituali dell’Island Spa questo trattamento che risulta più essere una vera e propria immersione nell’idratazione e che coinvolge viso e corpo. Consigliato a fine vacanza, però reidrata profondamente la pelle dopo i bagni nell’oceano e di sabbia, il trattamento è a base di lavanda marina che calma, impacchi di aloe vera e cocco che nutrono e decongestionano e un massaggio alle alghe che idrata completamente.

Il dettaglio in più: la spa si trova su un’isola al largo del resort ed è raggiungibile con un’imbarcazione maldiviana e pone l’accento sulle proprietà terapeutiche marine, per questo tutti gli ingredienti provengono dal mare.

Vedi anche