Spa a Milano, 5 indirizzi dove andare (e rilassarsi)

Spa a Milano, 5 indirizzi dove andare (e rilassarsi)

di Eleonora Gionchi

La vita quotidiana dell’uomo moderno è frenetica e ricca di stress. A Milano, uno dei centri finanziari e imprenditoriali d’Italia, ci si può regalare trattamenti e massaggi per riprendersi e defaticarsi. Abbiamo scelto 5 trattamenti in 5 location esclusive: eccovi dove andare

Ritmi quotidiani frenetici, ore davanti al pc, un lungo viaggio in volo e poco tempo per rilassarsi.

Ritagliare un momento da dedicare a se stessi è fondamentale: a Milano, silenzio e benessere si trovano in Spa.

Per questo Icon ha selezionato cinque indirizzi milanesi dove provare trattamenti rilassanti per liberarsi da stress, contratture da pc o da jet lag.

**Jet Lag Fitomelatonina**, Armani Hotel

All'Armani Hotel si può provare il Jet Lag Fitomelatonina se si hanno problemi di fuso orario

Pensato proprio per l’uomo costantemente in viaggio così che possa recuperare velocemente l’affaticamento fisico e mentale dopo un lungo volo, questo trattamento è consigliato per il tardo pomeriggio così da preparare corpo e mente a un profondo sonno notturno.

Si inizia con la riflessologia plantare che, concentrandosi sui centri di energia, aiuta a eliminare la sensazione di pesantezza iniziando a donare rilassamento; si prosegue poi con un massaggio drenante effettuato con pietre calde applicate sul corpo e si conclude con un impacco a base di crema con melatonina.

**Deeply Relaxing Foot Ritual**, Four Seasons Hotel Milano

Il Four Seasons di Milano si trova nel cuore del Qaudrilatero all'interno di un convento del '500

Si concentra sui piedi questo rituale che dona leggerezza alle estremità, ideale per chi cammina molto oppure è rimasto molto in piedi durante la giornata. Il trattamento è basato sulla stimolazione dei punti energetici che si trovano sulla pianta del piede così da donare immediato relax e leggerezza alle estremità e alle gambe.

Nel menù della Spa milanese si trovano anche il Back De-Stress Massage, che aiuta a distendere le tensioni della schiena, e il trattamento Jet Lag composto da un massaggio personalizzato, drenante o energetico, che riattiva la circolazione e scioglie le contratture del volo.

**Digital Wellness Escape**, Mandarin Oriental

La Spa del Mandarin Hotel è d'ispirazione orientale e i trattamenti basati sulla medicina cinese

Immerso nel silenzio della Spa orientale del Mandarin, questo trattamento di un’ora e venti minuti coinvolge tutto il corpo.

Ristoratore, il massaggio è stato studiato per tutto il corpo e aiuta a sciogliere tutte le tensioni causate dalla cattiva e continua postura davanti al pc: partendo dalla testa, si scende verso il collo per sciogliere poi spalle, braccia e mani arrivando fino ai piedi. Massaggiando a fondo, si agisce sulle tensioni raggiungendo uno stato di relax assoluto.

Si può approfittare anche del trattamento Jet Lag Cure, che aiuta il corpo a “posizionarsi” sul giusto fuso orario, del Calm Mind caratterizzato da movimenti lentissimi che coinvolgono la testa calmando completamente la mente oppure dal Deep Sleep pensato per chi, a causa dello stress, non riesce a dormire e agisce sul sistema nervoso centrale così da stimolare un senso di relax.

**Tailor Made Collection**, QC Terme

Il QC Terme a Milano è circondato dalle antica mura spagnole della città

Come suggerisce il nome, si tratta di una collezione di trattamenti su misura della durata di 25 minuti, ideali per chi è di corsa anche in Spa, ciascuno pensati per decontratturare zone specifiche del corpo.

Soprannominato “massaggio short” è pensato per schiena e cervicale, le due zone che maggiormente risentono di stress e contratture a causa di posizioni scorrette in ufficio o in viaggio. I movimenti sono quindi pensati per sciogliere queste tensioni e irrigidimenti così da favorire il relax.

Per quelli che hanno un po’ più tempo, il Massaggio Decontratturante, invece, dura 50 minuti e si concentra su entrambe le zone così da alleviare il senso generale di affaticamento.

**Tranquillity Ritual**, Club 10 \- Principe di Savoia

Il Club 10 del Principe di Savoia si affaccia sul nuovo skyline della città

Per questo rituale è usata una miscela di oli essenziali di cedro, arancia e rosa damascena, selezionati proprio perché aiutano a riequilibrare corpo e mente.

Il trattamento allevia le contratture muscolari grazie a dei movimenti profondi che agiscono direttamente sulle tensioni. Così facendo si stimola la microcircolazione e l’ossigenezione dei tessuti, lo stress è allontanato e la pelle appare più riposata. Il tutto in sessanta minuti.