Beauty

Happy feet: le maschere e i trattamenti per i piedi (a prova d’estate)

di Eleonora Gionchi - 14 Agosto 2020

Non è difficile avere piedi curati e non occorre sempre andare dall’estetista. Bastano infatti i prodotti giusti e pochi minuti, tra pediluvi leviganti, tools anti callosità e maschere che prevengono secchezze future.

È arrivato il loro momento. Anche se non siete uomini da sandalo, i piedi in estate sono in primo piano. E devono essere in ordine. Un pediluvio è la soluzione ideale, completo anche di creme da massaggiare prima di coricarsi. Perché callosità e secchezze devono tutte essere eliminate. Bastano i prodotti giusti e pochi minuti.

Step 1: la detersione

Il primo passaggio è la detersione. Il lavaggio infatti dev’essere specifico con detergenti e scrub che aiutano a eliminare le problematiche dei piedi. Gli ingredienti contenuti, come la pietra pomice, infatti svolgono un’azione più intensa adatta per questa zona ed eliminano tutte le imperfezioni. Da non sottovalutare anche i sali, come quelli del Mar Morto, che oltre a svolgere un’azione detergente sono anche detossinanti e drenanti, adatti per sgonfiare i piedi e caviglie a fine giornata, dopo l’attività sportiva o molte ore passate in piedi.

Step 2: l'idratazione

Dopo il lavaggio, come per il viso, si passa all’idratazione e quindi all’applicazione di una crema adatta. Queste hanno una consistenza molto densa e sono formulazioni multitasking così da svolgere più azioni contemporaneamente: nutrienti, per i piedi particolarmente secchi e provati, oppure idratanti per quelli che hanno bisogno di essere resi più morbidi a fine pediluvio. A queste due azioni si aggiunge quella rinfrescante, ideale soprattutto durante l’estate, oltre ad avere ingredienti che controllano il sudore.

Step 3: la maschera

Il mantenimento, ovvero, per evitare la formazione di nuove secchezze, sono adatte le maschere per i piedi. Si tratta di calzini imbevuti di ingredienti nutrienti che, indossati per circa 30 minuti, aiutano a mantenere perfette le estremità.

Ecco i prodotti consigliati per l'estate (e non solo):

tag
piedi

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche