Anche la Bellezza delle arti unisce le Persone

Anche la Bellezza delle arti unisce le Persone

di Digital Team

INTERNI, il magazine di interior e contemporary design del Gruppo Mondadori diretto da Gilda Bojardi, ha dedicato il primo di una serie di eventi al Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, dove andrà in scena il racconto dell’eccellenza italiana

Design never sleeps così come accade alla comunicazione. Così come la bellezza delle arti, parola di Gilda Bojardi, direttrice di Interni, unisce le persone, altrettanto vivacemente succede fra il Padiglione Italia per Expo 2020 Dubai e Mondadori. La casa editrice di Segrate è infatti Gold Sponsor del Padiglione Italia, la straordinaria architettura che sarà il contenitore delle eccellenze italiane al primo Expo organizzato in un paese arabo. È un evento già di per sé eccezionale che diventa ancor più rilevante in questo momento storico in cui si ricomincia a vedere e a sperimentare nuovamente la socialità, la condivisione e il viaggio. Mai come ora è importante parlare di un evento mondiale che rimette insieme le persone. Ma cosa si intende per bellezza delle arti? Gilda Bojardi è chiarissima: «Sono il saper fare, l’innovazione, l’economia circolare, la sostenibilità, tutti  temi oggi più che mai imprescindibili». 

Massimo Sestini
Dubai, arrivo del David di Michelangelo riprodotto e stampato in 3D al Pdiglione Italia Expo 2020 2021

Annunciata già lo scorso settembre questa partnership tra il Padiglione e la Casa Editrice ha in calendario altri step di avvicinamento all'apertura del grande evento di  Dubai. Segnateli in agenda e comunque torneremo a parlarne sotto data: si comincia in 9 settembre, quando alla Statale di Milano nell’ambito del Fuorisalone, lo storico evento organizzato da Interni, si terrà una grande conferenza cui parteciperanno sia i progettisti del Padiglione Italia sia alcuni dei progettisti di altri padiglioni presenti all'Expo Dubai. Ancora a settembre, altro  appuntamento sarà alla Biennale di Venezia, dove si parlerà di architettura, «di storia dell’architettura italiana passata e presente e dei paesi arabi», specifica Gilda Bojardi. E altri incontri saranno a quel punto ormai nello stesso Padiglione, dato che l’apertura dell’evento di Dubai è prevista per il primo ottobre (e fino al 31 marzo 2022). Aggiornamenti al più presto.