Donne

Alessandra Facchinetti nominata creative director di Harlan+Holden

di Annalisa Testa - 26 Gennaio 2020

In curriculum ha Gucci, Moncler e Valentino. Da oggi la stilista italiana è il primo direttore creativo di Harlan+Holden, label asiatica con sede a Seul. La sua prima collezione verrà svelata a giugno.

Sviluppo dell'immagine, progettazione, rinnovo delle collezioni e supervisione di tutta la comunicazione. Eccolo il nuovo ruolo di Alessandra Facchinetti, stilista italiana ex creative director di Tod's e ancora prima di Valentino e Gucci, alla Harlan+Holden label con sede a Seul che vanta 20 store in Asia, tra Corea del Sud, Indonesia e Filippine oltre ad uno shop on line in continuo divenire.

«Sono onorata di entrare a far parte di Harlan+Holden come loro primo direttore creativo. Sono sempre stata attratta da nuovi progetti che fanno leva su un linguaggio diverso per esprimere la mia creatività e le mie esperienze. Accolgo la sfida di pensare ad una collezione che rappresenti uno di stile di vita per donne e uomini che vogliono risparmiare tempo per concentrarsi sulle cose che contan», è il commento della primogenita del musicista Roby Facchinetti e sorella del dj Francesco.

Il commento del presidente di Harlan+Holden,Emmanuel Pineda: «Oltre al suo immenso talento, della sua creatività e della sua esperienza, abbiamo trovato in lei una partner e una visionaria che ha condiviso la nostra missione di creare pezzi seasonless».

Vedi anche