10 film in uscita da vedere a luglio e agosto 2022
Credits: Nick Wall/Netflix © 2022

10 film in uscita da vedere a luglio e agosto 2022

di Simona Santoni

Horror da brividi caldi, attesi sequel firmati Marvel, Brad Pitt in versione killer… Al cinema o su piattaforma ecco i film da vedere quest’estate

Gli amanti degli horror aspettano l’estate per brividi caldi sulla poltroncina di un cinema o a casa davanti alla tv. Luglio e agosto sono i mesi in cui i film dell’orrore si rincorrono, tra vampiri, assassini e le paure più ricondite sventrate e capovolte. Ma in arrivo ci sono anche attesi sequel di supereroi Marvel e un Brad Pitt killer sfortunato su un treno velocissimo.
Tra uscite al cinema e in streaming su piattaforme digitali, ecco 10 film che non vorremmo perdere a luglio e agosto 2022.

Thor: love and thunder di Taika Waititi

Taika Waititi, lo spumeggiante regista premio Oscar per la sceneggiatura di Jojo Rabbit, riprende in mano il mito del dio del tuono della Marvel dopo averlo già affrontato con Thor: Ragnarok (2017). E Chris Hemsworth riprende muscoli e martello in un viaggio diverso da quelli affrontati fino ad ora, verso l’Olimpo in cui Zeus (Russell Crowe) regna sovrano, alla ricerca di se stesso. Il suo riposo è interrotto da un killer galattico conosciuto come Gorr il Macellatore di Dei (Christian Bale), che cerca l'estinzione degli dei. Thor si affida all'aiuto di Re Valchiria (Tessa Thompson), Korg (lo stesso Taika Waititi) e dell'ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, come Mighty Thor.

Dal 6 luglio al cinema con Disney.

Thor: Love and Thunder
Foto: Disney/Marvel
Chris Hemsworth e Natalie Portman nel film "Thor: Love and Thunder"

Il mostro dei mari di Chris Williams

Dal regista premio Oscar per Big Hero 6, autore anche di Oceania e Bolt - Un eroe a quattro zampe, un film d’animazione che conduce ai confini del mondo, dove ha inizio la vera avventura.
In un'epoca in cui creature terrificanti solcano i mari, i cacciatori di mostri sono considerati veri e propri eroi. E il grande Jacob Holland è di certo il più osannato. Ma quando la giovane Maisie Brumble s'imbarca clandestinamente sulla sua nave leggendaria, l'uomo trova a sorpresa un'alleata. Insieme intraprendono un viaggio epico in acque inesplorate...

Dall’8 luglio su Netflix.

Italia 1982, una storia azzurra di Coralla Ciccolini

Un documentario che racconta il Mondiale di calcio dell’82, a partire dalle prime tre deludenti partite, quando la squadra azzurra rischia l’eliminazione e ogni speranza sembra perduta, con una bufera mediatica abbattutasi contro gli azzurri. Fino all'11 luglio 1982, quando risuona l’urlo di Tardelli, all’unisono con tutti gli italiani. Gli azzurri alzano la coppa di un Mundial vinto da soli contro tutti, con il merito di scuotere un Paese in preda a una crisi economica, sociale e politica, ispirando le azioni di un’intera generazione con un insegnamento profondo e imperituro: si può eccellere anche in mezzo a grandi difficoltà.

Dall’11 luglio nelle sale come evento cinematografico distribuito da Vision Distribution.

X - A sexy horror story di Ti West

Girato in Nuova Zelanda, X è un horror slasher che porta sullo schermo un’irriconoscibile Mia Goth alle prese con un doppio ruolo - grazie all’uso del trucco prostetico - che la porterà a lottare con se stessa per la sopravvivenza.
Nel Texas rurale degli anni ’70 un gruppo di giovani e ambiziosi filmmaker decide di realizzare un film per adulti. Ma quando la solitaria coppia anziana che li ospita scopre la natura del set, il cast ha un bel daffare per salvarsi la pelle.

Dal 14 luglio al cinema distribuito da Midnight Factory.

Persuasion di Carrie Cracknell

Dall'omonimo romanzo pubblicato postumo di Jane Austen, l’amore tormentato, con intromissioni famigliari varie, tra l’aristocratica Anne Elliot e il capitano di Marina Frederick Wentworth, separati da differenze di classe. Una satira sociale dell'Inghilterra di inizio Ottocento. Li interpretano la magnetica Dakota Johnson e il cantante attore Cosmo Jarvis. Nel cast anche Henry Golding.

Dal 15 luglio su Netflix.

The Gray Man
Credits: Stanislav Honzik/Netflix © 2022
Ryan Gosling nel film "The Gray Man"

The Gray Man di Anthony e Joe Russo

Ryan Gosling contro Chris Evans. Il primo è l'Uomo grigio, ex agente della Cia un tempo sicario a pagamento preso da un penitenziario federale, l’altro è l'antagonista psicopatico, ex collega della Cia che farà l'impossibile per eliminarlo. Un action thriller firmato dai fratelli Russo, veterani del mondo Marvel già autori di Captain America: The Winter Soldier, Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, secondo film con maggiori incassi nella storia del cinema.

Dal 13 luglio in cinema selezionati, dal 22 luglio su Netflix.

Nope di Jordan Peele

Con i suoi due precedenti film, Scappa - Get out e Noi, Peele ha squarciato una parte insondata del cinema americano: l’horror black dai risvolti sociali. Con tanto di premio Oscar per la sceneggiatura originale di Scappa - Get out.
Ora sta per introdurci in un nuovo incubo. Per farlo assolda di nuovo Daniel Kaluuya, a cui si uniscono Keke Palmer e Steven Yeun come residenti in una solitaria gola nell'entroterra della California che testimoniano una scoperta inquietante e agghiacciante.

Dall’11 agosto al cinema con Universal.

Nope
Foto: Universal
Daniel Kaluuya nel film "Nope"

Day shift - A caccia di vampiri di J.J. Perry

L’attore, artista marziale e stuntman J.J. Perry debutta alla regia con un action tra partenità e vampiri, ingaggiando la superstar Jamie Foxx. È lui il padre solerte di Day shift, che lavora sodo per offrire una vita decente alla figlia intelligente e vivace. Il suo modesto lavoro di pulizia di piscine è però una copertura per la vera fonte di reddito: stanare e uccidere vampiri per un gruppo internazionale di cacciatori di vampiri.

Dal 12 agosto su Netflix.

Bullet train di David Leitch

Tratto dal romanzo di Kōtarō Isaka I sette killer dello ShinkansenBrad Pitt interpreta Ladybug, un assassino sfortunato che, a bordo del treno più veloce del mondo, lo Shinkansen, dovrà affrontare altri letali rivali con lo stesso obiettivo.
Nel cast anche Joey King, Aaron Taylor-Johnson, Brian Tyree Henry, Andrew Koji, Hiroyuki Sanada, Michael Shannon, Benito A Martínez Ocasio.

Dal 25 agosto solo al cinema distribuito da Warner Bros.

Bullet Train
Foto: Warner Bros.
Brad Pitt nel film "Bullet train"

Men di Alex Garland

Lo sceneggiatore e regista inglese fattosi notare con il suo esordio dietro la macchina da presa Ex machina (Oscar per gli effetti speciali), affascinante e inquietante, confermatosi con Annientamento, torna con Men, nuovo dramma dell’orrore febbrile e mutevole. Protagonista l’attrice emergente che si sta trasformando in diva Jessie Buckley: a seguito di una tragedia personale, si ritira da sola nella rigogliosa campagna inglese, sperando di trovare un luogo dove curare il dolore che la accompagna. Ma dai boschi circostanti sembra materializzarsi qualcosa o qualcuno che inizia a perseguitarla. Quello che inizialmente è un’inquietudine sottesa si trasforma ben presto in un vero e proprio incubo, abitato dai suoi ricordi e dalle sue paure più oscure.

Dal 25 agosto al cinema distribuito da Vertice 360.