Eventi

Celine apre a Milano la sua prima boutique ridisegnata da Hedi Slimane

di Annalisa Testa - 8 aprile 2019

A Milano inaugura il primo negozio Celine che Hedi Slimane ridisegna come contenitore di quel concetto di Art Project che assegna alle boutique anche un ruolo nell’esposizione e nel dialogo con l’arte contemporanea

Un concept che svela anche un forte legame con l'arte. Hedi Slimane inaugura in Via Santo Spirito a Milano la prima boutique Celine che parla non solo di moda.

Tra ottone e acciaio, cemento grezzo, legno di quercia di recupero, tra pietra lavica romana, marmo bianco e granito nero, i capi dell'ultima collezione maschile si mescolano alle opere d'arte site specific di Marie Lund (‘The very White Marbles’ , 2016), di Lukas Geronimas (Gate Posts'', 2018) e un’opera senza titolo del 2012 firmata da David Adamo.

Una selezione artistica voluta dal direttore creativo in carica al menswear della maison di Lvmh dal 2018 che racconta il concept di Celine Art Project, che assegna alle boutique di Milano, Tokyo, New York e Parigi un nuovo ruolo di esposizione e dialogo con l'arte contemporanea.

Vedi anche