Cult

Corto e Fieno, l’unico festival italiano tra cinema e campagna

di Micol De Pas - 16 Settembre 2015

Al via la sesta edizione della manifestazione che porta sul grande schermo il rapporto tra l’uomo e la terra

Arrivano da tutto il mondo. Sono documentari, film, storie vere e fiction. Ma tutti, nessuno escluso, parlano del rapporto dell'uomo con la terra. La campagna è il luogo di cui si parla. Scapparne, tornarci, trasformarla in simbolo di ricerca interiore o di resistenza, di riscoperta o di tradizione, di ribellione... sono tutte le declinazioni possibili del discorso.

Ecco cos'è Corto e Fieno, Festival del cinema rurale. Un appuntamento unico per l'Italia e tra i pochissimi nel mondo a portare sul grande schermo storie d'ingaggio tra uomo e natura. E ora parte la sua sesta edizione, su iniziativa dell’Associazione Culturale Asilo Bianco e curato da Paola Fornara e Davide Vanotti, in tre comuni del lago d'Orta, Ameno, Miasino e Omegna. 

Tra cinema tradizionali, cascine, aie e fienili, le proiezioni si articolano in tre sezioni, Frutteto, sezione per cortometraggi (Premio “Rastrello d’oro”), Mietitura per medio e lungometraggi (Premio “Forcone d’oro”), e Sempreverde dedicato ai classici del cinema rurale. Quest’anno il critico cinematografico Bruno Fornara, selezionatore della Mostra del cinema di Venezia, introduce una lezione su Buster Keaton e il suo Io e la vacca

In calendario alcune proposte italiane: Eco de Femmes, di Carlotta Piccinini, girato tra Marocco e Tunisia nel 2014, Striplife - Gaza in a Day di Nicola Grignani, Alberto Mussolini, Luca Scaffidi, Valeria Testagrossa, Andrea Zambelli; Contadini di montagna, Michele Trentini; Erba che pizzica, Daniele Di Sturco. E poi una selezione dalla Bielorussia, dal Perù, dal Messico, dall'Australia. Il tutto abbinato ad aperitivi e picnic a chilometro zero.

Attenzione al dress code: total rural.

-----------------

Corto e Fieno. Festival del cinema rurale

dal 18 al 20 settembre nei comuni di Ameno, Omegna e Miasino (Lago d'Orta)

Lexus, Auto Ufficiale della 77esima Mostra del Cinema di Venezia

La casa automobilistica giapponese è stata per il quarto anno consecutivo l'Auto Ufficiale del Festival, ma non solo. La Mostra è stata anche l'occasione per presentare in anteprima nazionale due nuovi gioielli: UX 300e - la prima vettura elettrica Lexus - e LC 500 Convertible.

Vedi anche

Style

Mr Porter presenta Italian Masters

Mr Porter, la celebre piattaforma online dedicata allo stile maschile, ha collaborato con 25 manifatture italiane per realizzare una collezione che è un inno al nostro paese.