Eventi

Icon 51 è in edicola

11 maggio 2019

È dedicato allo sport il nuovo numero di Icon in edicola dal 9 maggio. Perché lo sport unisce salute, benessere e lusso. E definisce lo stile di un’epoca.

Il numero 51 del rinnovato Icon è in edicola, dal 9 di maggio, con tre copertine dedicate a tre grandi personaggi dello sport.

Cristiano Ronaldo, Paul Pogba e Alexander Zverev scattati rispettivamente da Gorka Postigo, Cedric Buchet e Chris Colls delle tre Icon Story di questo numero speciale che celebra il fascino e l'importanza degli sportivi.

Ma ci sono anche Marco Cecchinato, Justin Kluivert e Greg Paltrinieri fra le pagine di Icon 51, in un connubio fra storie e stile zigzagando fra calcio, nuoto, tennis e non solo.

Poi ancora la Formula E, gli Internazionali di tennis a Roma e il futuro del calcio italiano con la nostra Under 21.

E tanta, tanta, tanta moda: dall'anteprima della collezione Fall/Winter 2019 di Dolce & Gabbana e gli scatti dedicati alla collezione Roma Amor di Fendi.

Icon 51: i contributors

  • Sebastian Abbott: corrispondente di Associated Press dal Medioriente e dall'Asia per circa sei anni e calciatore sfegatato, è l'autore del libro "Fuori Casa", storie sullo scouting calcistico tra l'Africa e il Qatar
  • Mariarosa Mancuso: scrive di cinema e serie TV su "Il Foglio" e parla di libri alla radio e alla televisione svizzera. Ha pubblicato per Rizzoli il suo "Nuovo cinema Mancuso", una raccolta del meglio e del peggio del cinema
  • Chris Colls: ha scoperto la moda sulle riviste che comprava la mamma nella sua vita di ragazzo australiano. Poi ha scelto New York e la fotografia. E ora i suoi scatti sono su W, Inteview e altri prestigiosi magazine.
  • Giorgio Terruzzi: l'aggettivo migliore per definirlo è "appassionato". Di ogni cosa che fa: curatore di mostre ma soprattutto giornalista per Il Corriere della Sera, Quelli che il calcio, e Mediaset. È anche scrittore: l'ultimo libro, "Quando ridi", è uscito lo scorso anno per Rizzoli.
  • Coppi e Barbieri: un sodalizio nato a Milano nel 1990 e proseguito a Londra, patria d'adozione. Da lì Lucilla Barbieri e Fabrizio Coppi realizzano i loro still life tra moda, gioielleria e beauty per maison come Cartier, Van Cleef & Arples e Gucci.
  • Brain Elstak: armato di gomma e matita, disegna, dice, soprattutto per far riflettere. Artista visuale, illustratore e pittore, adora raccontare storie di consapevolezza sociale mescolando varie creatività.
  • Samantha Casolari: vive a Brooklyn, New York, e i suoi lavori spaziano dalla moda al lifestyle, ai ritratti. I suoi interessi, oltre a quelli fashion, sono la danza e i diritti sociali. Le sue foto, pubblicate sulle maggiori riviste internazionali, sono state esposte a New York e nel mondo.

Vedi anche