Eventi

Oakley in Alta Badia per la Coppa del Mondo di sci

di Federico Fabbri - 24 Dicembre 2019

Oakley conferma la partnership alla tappa Alta Badia della Coppa del Mondo di sci consolidando il suo legame con gli sport invernali

Nello Slalom Gigante di Coppa del Mondo il gradino più alto del podio è di Henrik Kristoffersen. Il norvegese è entrato per la prima volta nell’albo d’oro della gara sulla mitica Gran Risa e, grazie a questa vittoria, è nuovamente tornato in testa alla classifica generale. Dietro di lui - racchiusi in soli 46 centesimi di secondo - Cyprien Sarrazin, Zan Kranjiec e Aleksander Aamodt Kilde, testimonial del brand californiano.

La gara - una delle classiche del Circo Bianco, nonché la più attesa nel calendario della stagione sciistica in Alta Badia - si è svolta regolarmente, nonostante le condizioni meteo delle ore precedenti avessero fatto temere il peggio.

La manifestazione ha coinvolto migliaia di spettatori a fondo valle e ha visto la partecipazione di Oakley tra i partner ufficiali dell’evento: per l’occasione è stata creata una zona hospitality dove i fortunati ospiti hanno potuto godersi le battute finali sia del Gigante di domenica che del Parallelo tenutosi nel tardo pomeriggio della giornata successiva. Quest’area riservata, connubio eccellente tra tecnologia all’avanguardia e valorizzazione del territorio, è stata appositamente rialzata rispetto alle tribune affacciate sul tratto finale della Gran Risa: un punto di vista privilegiato e senza paragoni, una vera terrazza sulla Coppa del Mondo da cui tifare il proprio atleta preferito e godersi anche il passaggio delle mitiche Frecce Tricolori.

A pista ripristinata, è arrivato il momento di Marco Aurelio Fontana - mountain biker campione italiano, mondiale e olimpionico - che ha affrontato la “nera” di Coppa del Mondo in sella ad una due ruote da downhill dotata per l’occasione di speciali pneumatici chiodati.

Oakley, fondata da James Jannard nel 1975 a Foothill Ranch, è da oltre 30 anni leader nel mondo degli sport invernali. Le sue maschere e le sue lenti dalle caratteristiche tecniche uniche ed inimitabili vantano soluzioni brevettate e studiate ad hoc per garantire la migliore delle performance in ogni situazione.

«Le maschere dotate di lenti PrizmTM Snow di Oakley si basano su una rivoluzionaria tecnologia in grado di accentuare il contrasto al massimo e di migliorare la visibilità nelle condizioni di luce più svariate. Progettate per ottimizzare le prestazioni sulla neve, permettono agli atleti di ogni livello di vedere più chiaramente, reagire più velocemente e gareggiare con sicurezza, confermando ancora una volta la leadership di Oakley nel mondo dello sport e degli sport invernali» ha affermato Carles Malagarriga, EMEA Oakley Brand Business Manager.

Quello tra Oakley e Alta Badia è sicuramente un legame naturale, spontaneo, volto a valorizzare lo sport in generale, gli atleti e le loro performance, ma anche la montagna e la bellezza di questo territorio che - puntuale come ogni anno - ha fatto da scenario a una delle competizioni più attese dagli appassionati di sci e del grande sport in generale.

Vedi anche