Food

Le Sirenuse Positano, mixology con vista all’Aldo’s Cocktail Bar

di Annalisa Testa - 3 Luglio 2020

Una vista mozzafiato su Positano e una mixology d’autore. Riapre il mitico Aldo’s Cocktail Bar & Seafood Grill dell’hotel Le Sirenuse.

Si affaccia su uno dei panorami più meravigliosi al mondo. Soggetto di scatti dei più grandi fotografi, Positano ti entra negli occhi, e nel cuore. Costiera amalfitana, a picco su una scogliera a 70 metri sul mare. Le Sirenuse apre nel 1951 quando Aldo, Paolo, Franco e Anna Sersale decisero di trasformare la loro casa al mare in un piccolo albergo di charme affacciato sulla baia di Positano. Oggi l'hotel ha 58 camere e il servizio di un grande albergo, pur mantenendo sempre lo spirito e l’atmosfera di una casa privata.

È qui che sorge l'Aldo's Cocktail Bar, una zattera panoramica che galleggia sopra il mare. È il ritrovo chic per intenditori della Costiera e per appassionati di mixology. L’atmosfera raffinata ed elegante gioca con un arredamento che alterna sedie e tavolini di vimini a tavole mosaicate dai colori vivaci. Piante verdi e cuscini rendono le terrazze ancora più accoglienti, così come la luce delle candele che si accendono dopo il tramonto.

È seduti qui che se si sfoglia la carta cocktail si rivive il piacere dei grandi classici della miscelazione creati dal Bar manager Roberto Pane. Tra i signature, da ordinare quest'estate il Golden Hour, preparato mescolando. vodka, succo di limone, homemade passion fruit syrup, liquore di crema di banana, chiuso con un top di champagne e schiuma alla mora. 

“Per questo cocktail mi sono ispirato al tramonto di Positano, e ho scelto questo nome perché ora d'orata è il momento migliore per scattare una foto al tramonto. In questo lasso di tempo la luce è bellissima e dà più fascino ai nostri paesaggi”, racconta il bar manager.

E poi c'è il Sir Aldo, cocktail dedicato al marchese Aldo Sersale, co-fondatore di Le Sirenuse con i suoi fratelli Paolo, Anna e Franco. Il suo ingrediente segreto è la riduzione di lampone e Lillet Blanc che richiama la bevanda preferita di questo gentiluomo: il succo di lampone.

Infine, altro signature da appuntarsi alla lista del best cocktail della costiera, il Lazy Night, pensato per le serate settembrine. Ecco la ricetta: 50 ml di bourbon whiskey al cioccolato, 25 ml di vermouth al limone, 10 ml sciroppo d’acero salato, liquore vaniglia, pino mugo e tre gocce di bitter al cioccolato. 

Vedi anche

Cult

Il fotografo del mese: Marco Traverso

Torna l’appuntamento mensile di Icon con i fotografi emergenti: il valore dell’immagine nella comunicazione attraverso l’interpretazione di un giovane autore. Questa volta vi presentiamo Marco Traverso.

Style

Alessandro Squarzi firma la nuova capsule Tramarossa

L’arte del denim al suo massimo splendore: per Tramarossa, storico brand veneto di jeans sartoriali di lusso, Alessandro Squarzi ha disegnato una collezione di capi in denim che fondono ispirazioni giapponesi all’eccellenza Made in Italy.