ICON per

Liberare la fantasia: le attività antistress da provare a casa

4 Dicembre 2020

Per staccare la spina e rigenerare corpo e mente: ecco gli hobby (da riscoprire) e le attività per dare libero sfogo alla propria vena creativa.

Tempo di lettura: un caffè Vertuo

C’è chi si rilassa cucinando e chi guardando una serie tv. Ma ci sono anche molte altre attività da provare, non solo per rilassarsi, ma anche per scaricare la tensione o per staccare dalla giornata lavorativa. Svolgere un’attività creativa in casa, adesso che ci passiamo più tempo di prima, è un modo per riconnetterci con noi stessi, per recuperare passioni abbandonate da tempo o per scoprirne di nuove.

Abbiamo bisogno di più hobby: di occupazioni e distrazioni, infatti, ne abbiamo tante. In un mondo che è sempre attivo, dove le liste di cose da fare non finiscono mai, abbiamo dimenticato di dedicarci agli hobby. È come se questa parola fosse passata un po’ di moda. Invece sono utilissimi: sono un modo per staccare la spina, per rilassarci e trascorrere del tempo insieme a noi stessi o alle persone che amiamo.

Avere del tempo tutto per noi è innanzitutto un'occasione per imparare qualcosa di nuovo, per esempio a suonare uno strumento musicale. Ci sono molti insegnanti che offrono lezioni online da seguire in gruppo o anche da soli. Oppure potremmo dedicarci anche a una nuova lingua: certamente questo è un hobby più impegnativo, ma molto efficace per spostare la nostra attenzione dal lavoro e impiegare il tempo in qualcosa che potrebbe rivelarsi molto utile in futuro. O semplicemente per toglierci uno sfizio rimasto nel cassetto.

Ma per sfogare tensioni e liberarsi delle preoccupazioni sono due le attività consigliatissime: cantare e ballare. Si può seguire un corso o semplicemente seguire il ritmo, accendendo la radio e ballando o cantando una canzone. L’importante è non porsi dei limiti ma lasciarsi andare, sentirsi completamente liberi di provare mosse nuove o di azzardare qualche falsetto.

Se è invece la concentrazione a mancare, allora le attività a cui dedicarsi devono aiutare il nostro cervello a incanalare l’energia lì dove serve. Ad esempio, si potrebbe iniziare a tenere un diario o un blog. Le due cose non si equivalgono, ovviamente: la prima attività è più introspettiva, mentre la seconda potrebbe servire a mettersi in gioco, ma entrambe coinvolgono la scrittura che è in grado di farci rimettere in ordine i pensieri. Anche fare i puzzle tiene la nostra mente concentrata, come anche la lettura di un libro. Una volta che ci rimetteremo al PC il nostro cervello sarà più fresco.

Se vogliamo dedicarci a un’attività che coinvolga anche il nostro partner o i nostri figli, oltre ai puzzle, possiamo provare a cimentarci con gli origami oppure con i Lego o, cambiando totalmente contesto, con il giardinaggio. 

Infine, per passare il tempo, ma soprattutto per sfogare (o per scoprire) il proprio talento artistico ci si può dedicare ad attività artistiche come la pittura, il disegno o la scultura con la ceramica o con il legno.

Non dimentichiamoci, poi, che a volte, la cosa migliore che possiamo fare per staccare la spina è prepararci una tazza di caffè e sederci sul divano o in giardino a sorseggiarla lentamente.

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche

Style

Tant qu’il y aura des Hommes

Una luce in fondo al tunnel. Quella della prossima stagione fredda di Fendi è una collezione che affida a ogni singolo capo la capacità di scrivere un futuro fatto di umanità e colore.