Style

Dolce&Gabbana e il progetto “Fatto in casa”

di Annalisa Testa - 8 Maggio 2020

SI chiama #DGfattoincasa e consiste in una serie di workshop-tutorial girati tra le mura domestiche con lo smartphone, che mostrano alcuni dei mestieri più direttamente legati al Dna del marchio e alle passioni ed emozioni di Stefano Gabbana e Domenico Dolce.

L'idea è quella della “casa bottega” di un tempo, in cui la magia del fatto a mano si fondeva con il calore della famiglia. È così il principio da cui prende vita il progetto Fatto in Casa di Dolce&Gabbana, un insieme di workshop digitali dedicati a differenti temi, girati con lo smartphone, e rigorosamente da casa, in cui i protagonisti danno vita ad appuntamenti inediti, portando nelle dimore di ciascuno la bellezza del saper fare e la poesia dell’artigianità.

Un messaggio di vicinanza e solidarietà che si ispira alle radici del brand e dal DNA Made in Italy e occasione per raccogliere ulteriori fondi a favore della ricerca di Humanitas University al fine di supportare la ricerca e lo studio coordinato dal Prof. Mantovani, mirato a trovare una soluzione per debellare il Covid19.

#DGFATTOINCASA è trasmesso sui canali social Dolce&Gabbana a partire dal 6 maggio.

Vedi anche

Style

Alessandro Squarzi firma la nuova capsule Tramarossa

L’arte del denim al suo massimo splendore: per Tramarossa, storico brand veneto di jeans sartoriali di lusso, Alessandro Squarzi ha disegnato una collezione di capi in denim che fondono ispirazioni giapponesi all’eccellenza Made in Italy.