Hublot Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow
TM/KK

Hublot Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow

di Digital Team

Il grande artista giapponese e Hublot presentano il nuovo “Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow”: un turbine di trasparenza e colori

Dopo la presentazione del primo orologio all'inizio dell'anno - il modello All Black divenuto subito un oggetto cult che ha fatto impazzire intenditori e collezionisti – Hublot e Takashi Murakami continuano a declinare in orologeria il mondo “kawaii” dell'artista, presentando il Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow, il nuovo segnatempo, che prende spunto dal fiore sorridente, iconico tema delle opere dell'artista giapponese, con una profusione di colore ed effetti di trasparenza. I tecnici dei laboratori Hublot hanno creato per questa innovativa opera d'arte un'ambientazione unica, con uno sfondo trasparente attraverso il quale è possibile ammirare il lavoro dell'artista e la complessa meccanica degli orologiai di Nyon. Riprendendo le particolarità del modello Classic Fusion, la cassa da 45 mm di diametro è tagliata nel vetro zaffiro, un'innovazione tecnologica che Hublot ha sperimentato in assoluto per prima.

3 Takashi Murakami wearing the Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow
TM/KK
Takashi Murakami

Il fiore mostra un sorriso malandrino su una faccina tridimensionale che affiora dal quadrante dell'orologio e attorno alla quale ruotano 12 petali colorati. Questo effetto multicolor è stato ottenuto grazie all'incastonatura di 487 pietre nei colori dell'arcobaleno: rubini, zaffiri rosa, ametiste, zaffiri blu, tsavoriti, zaffiri gialli e arancio. Grazie all'abile sistema a cuscinetti a sfera appositamente creato dai tecnici Hublot, i petali ruotano sotto il vetro dell'orologio animando il fiore sorridente di Takashi Murakami. “Questa partnership con Hublot – dice Takashi Murakami - mi ha consentito di esprimere la mia creatività in una forma totalmente nuova per me. L'abilità dei tecnici orologieri ha spalancato nuovi orizzonti alla mia ispirazione. Il risultato è questo nuovo orologio dai colori dell'arcobaleno.' Nel cuore pulsante dell'orologio, gli orologiai di Nyon hanno posto il calibro HUB1214 della Maison, senza funzione cronometro. Questo movimento ha 72 ore di riserva di carica. Il Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow, destinato agli appassionati di arte contemporanea, è disponibile in edizione limitata di 100 esemplari numerati.

3 Hublot_Classic_Fusion_Takashi_Murakami_Sapphire_Rainbow
TM/KK
Hublot Classic Fusion Takashi Murakami Sapphire Rainbow, il nuovo segnatempo, che prende spunto dal fiore sorridente, iconico tema delle opere dell'artista giapponese

Fondata in Svizzera nel 1980, Hublot si caratterizza per il suo approccio innovativo e originale, intrapreso con la scelta di combinare oro e caucciù: l’'Arte della Fusione' nasce dall'immaginazione visionaria del suo Presidente, Jean-Claude Biver e animata dalla forza propulsiva di Ricardo Guadalupe, CEO del brand dal 2012. La chiave del successo della Maison, diventata poi tratto distintivo, è la capacità di aver saputo sviluppare un nuovo linguaggio tecnico e stilistico. Qui l’idea di presentarsi sul mercato con il Classic Fusion, una proposta di segnatempo nuova, una scelta decisamente coraggiosa: abbinare la cassa in oro giallo al cinturino in caucciù. Un successo immediato, espressione di una volontà di sperimentare coniugata a una raffinata tecnica orologiera. Nel 2005, la nascita dell'iconico modello Big Bang Original, vincitore di numerosi premi, primo orologio ad adottare una costruzione a sandwich della cassa. La Maison svizzera dà prova di una costante ricerca d'avanguardia, attraverso i suoi materiali innovativi (l'oro inscalfibile Magic Gold, le ceramiche dai colori vivaci), e la creazione di movimenti di manifattura (Unico, Meca-10, Tourbillon). Oggi Hublot si proietta verso un futuro visionario per una Maison di Alta Orologeria: quello della collaborazione con i grandi eventi del nostro tempo (FIFA World CupTM, UEFA Champions League, UEFA EUROTM) e con i più brillanti ambasciatori del momento (Chiara Ferragni, Pelé, Kylian Mbappé, Usain Bolt, Novak Djokovic).