TAG Heuer Aquaracer, l’eleganza dell’acqua

TAG Heuer Aquaracer, l’eleganza dell’acqua

di Digital Team

Il rinnovo delle vesti del TAG Heuer Aquaracer

Torna l’Aquaracer, il subacqueo bestseller di TAG Heuer. Lanciato nel 1978, da allora è stato più volte rivisitato nello stile e nella meccanica. Ma con l’ultimo restyling è diventato estremamente versatile. Il nuovo Aquaracer Professional 300 infatti ha la cassa (43 o 36 mm) impermeabile fino a 30 atm, migliorata nell’ergonomia grazie alle anse più corte e al profilo assottigliato; la tipica lunetta dodecagonale, con l’anello in ceramica e il meccanismo di rotazione più “morbido” e silenzioso; e il quadrante luminescente, a emissione verde e blu, ben leggibile al buio. In acciaio o in titanio, sempre con movimento automatico, la scelta, non facile, ricade su otto referenze.

Tag Heuer Aquarecer 300