Style

Louis Vuitton e la borsa XS per la primavera 2021 pensata per moderni globetrotter

di Annalisa Testa - 30 Gennaio 2021

In onore della tradizione nomade di Louis Vuitton, ecco le versioni in miniatura delle iconiche bag da viaggio della maison, reinventate dall’estro creativo di Virgil Abloh.

Da Parigi a Tokyo passando per Shangai. La collezione primavera-estate di Louis Vuitton è un viaggio composto da molteplici tappe. Al fianco del nuovo globetrotter le iconiche borse Keepall e Steamer rivisitate in versione XS.

Hanno Monogram Macassar e motivo Damier, si indossano a tracolla (removibile) e trasmettono una nuova cncezione di viaggio in libertà. Il nuovo Damier si allunga e si distorce in quadri bianchi e neri ispirati alla musica SKA. Si stagliano su uno sfondo bianco e nero i loghi LV con accese sfumature color zafferano, eco dei colori distintivi della maison.

Final touch, i personaggi immaginati da Virgil Abloh che si 'affacciano' sulle nuove XS: Zoooom and its friends, creature vivaci e ottimiste, si accompagnano alla e versioni in miniatura, con maniglie lavorate 3D o ricami come stemmi su tela, che rendono ogni pezzo un pezzo unico. 

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche

Style

Tant qu’il y aura des Hommes

Una luce in fondo al tunnel. Quella della prossima stagione fredda di Fendi è una collezione che affida a ogni singolo capo la capacità di scrivere un futuro fatto di umanità e colore.