Style

Orologi subacquei: i migliori diver per l’estate

di Paolo Briscese - 22 Luglio 2020

Si accompagnano a uno stile di vita dinamico e sportivo, ma non solo. Ecco quattro modelli subacquei da scegliere in vista delle vacanze.

Introdotti sul mercato negli anni 50 per uso professionale, gli orologi subacquei hanno riscosso molto successo, conquistando l’apprezzamento degli appassionanti e non solo. Si tratta di modelli robusti e resistenti, impermeabili, spesso dallo stile bold, che fondono tecnologia, design, e funzionalità. Dotati di ottima leggibilità per assicurare la visione anche nelle situazioni più estreme, si adattano perfettamente a una vita di avventure, pronti ad accompagnare chi li indossa in tutte le attività estive, dalla spiaggia alla barca e in mezzo alle onde.

Abbiamo selezionato quattro modelli tra i più interessanti da sfoggiare al mare questa estate.

Bell & Ross Br 03-92 Diver Full Lum

Non c’è solo l’aviazione nel mondo di Bell & Ross. La casa orologiera francese si è lasciata ispirare anche dal mare, e con i suoi designer ha progettato il nuovo BR 03-92 Diver Full, l’alleato perfetto per monitorare gli sport acquatici. Robusto e preciso, questo modello soddisfa tutti i requisiti definiti dallo standard internazionale per l’universo divers. E’ dotato di cassa e indicatori luminescenti, protezione anti-shock e anti-magnetica, una lunetta girevole unidirezionale con scala graduata dei minuti e assicura una impermeabilità fino a 300 metri. La sua luminescenza garantisce una lettura ottimale del tempo anche quando le profondità si fanno più elevate e la luminosità diminuisce.

Omega Seamaster Planet Ocean America’s Cup Edition

Omega Seamaster Planet Ocean America’s Cup Edition

Concepito per essere indossato in barca, questo modello celebra la 36a edizione dell’America’s Cup. Racchiuso in una cassa in acciaio inossidabile da 43,5 mm, realizzato nei colori del logo della competizione, con cinturino in caucciù strutturato blu con interno rosso e cuciture bianche, è disponibile in soli 2.021 esemplari. Impermeabile fino a 60 bar (600 m), sfoggia un quadrante in ceramica bianca con la scritta “36th America’s Cup”, un datario a finestrella a ore 3, e una piccola riproduzione del trofeo sulla lancetta centrale dei secondi. Sul vetro zaffiro del fondello spicca il logo blu della 36a edizione dell’America’s Cup, completo della scritta celebrativa “AUCKLAND 2021”.

Breitling Superocean Héritage Chronograph 44 Outerknown

Conosciuto per i suoi eccezionali orologi subacquei, negli anni Breitling ha creato modelli sempre più performanti e attenti all’ambiente, come il SuperOcean Ecosostenibile. Il cronografo dall’animo green, monta un cinturino NATO Outerknown realizzato con un materiale innovativo ottenuto riciclando rifiuti di nylon, ed è dotato di una cassa in acciaio inossidabile da 44 mm con lunetta unidirezionale con arresto, una funzionalità che permette ai sommozzatori di cronometrare con precisione le immersioni. Si presenta con un quadrante verde e lancette centrali, indici e numeri rivestiti con un materiale luminescente che consente una leggibilità ottimale anche con scarsa illuminazione. Ha una riserva di carica di circa trentotto ore, ed è impermeabile fino a 1000 metri. Perfetto per tutte le avventure subacquee.

Tissot Seastar 1000 Gent Automatic

Tissot Seastar 1000 Gent Automatic

Stile, prestazioni e affidabilità: il Tissot Seastar 1000 Automatic ha tutto ciò che serve per immergersi nei fondali blu. Adatto alle acque profonde, può vantare una straordinaria precisione grazie al movimento Powermatic 80, con una riserva di carica di 80 ore, ed è in grado di resistere a pressioni fino a 30 bar (1.000 piedi). Sfoggia una cassa in acciaio da 43 mm dotata di un fondello serrato a vite con oblò. Sul quadrante stesso invece, trovano posto lancette e indici luminescenti, oltre al datario a finestrella al3, per una più rapida lettura. Disponibile in due versioni: con cinturino in caucciù, o nella versione con bracciale in acciaio con chiusura déployante, fermo di sicurezza ed estensione subacquea.

Vedi anche

Cult

Il fotografo del mese: Marco Traverso

Torna l’appuntamento mensile di Icon con i fotografi emergenti: il valore dell’immagine nella comunicazione attraverso l’interpretazione di un giovane autore. Questa volta vi presentiamo Marco Traverso.

Style

Alessandro Squarzi firma la nuova capsule Tramarossa

L’arte del denim al suo massimo splendore: per Tramarossa, storico brand veneto di jeans sartoriali di lusso, Alessandro Squarzi ha disegnato una collezione di capi in denim che fondono ispirazioni giapponesi all’eccellenza Made in Italy.