Style

Milano Fashion Week, la collezione uomo di Fendi per l’ Autunno/Inverno 2021-2022

di Annalisa Testa - 17 Gennaio 2021

Neon, luci strobo e un sound dance firmato Alessio Natalizia – Not Waving . Silvia Venturini Fendi presenta a porte chiuse la sua collezione maschile per il prossimo inverno.

Una dimensione surreale, un ritmo incalzante anche nelle tonalità che sfrecciano davanti alle camere dirette da Nico Vascellari danno vita ad un video clip che prende il posto di quello show che avrebbe invece dovuto essere in presenza. Ci hanno provato, fino alla fine. Ma la situazione nel capoluogo lombardo, ad oggi, è ancora piuttosto allarmenate.

Nessun problema, la collezione che Silvia Venturini Fendi disegna per il suo uomo del prossimo inverno non si lascia indebolire dai fatti quotidiani. Si accende ancor più di colori brillanti e volumi che vogliono il protagonismo. 

Fendi Uomo FW21-22

Intrecciata ad una colonna sonora creata da Alessio Natalizia - Not Waving, la voce inconfondibile di Silvia. 'Hello it’s Silvia calling, I just wanted to tell you about… Normality'. Cos'è la normalità oggi. Non è una domanda. Una considerazione, piuttosto. È la casa, il comfort. O il rigore intramontabile dle formale. Da qui parte la narrazione. La sfilata non ha soluzione di continuità: dentro e fuori, leisure e business, sonno e veglia, sogno e realtà. Un’ode al normale inteso come classico, elegante, avvolgente, senza tempo, intensamente tattile, funzionale, modulare, in una palette di colori sobri e neutri:

Fendi Uomo FW21-22

Gli scarabocchi indecifrabili di Noel Fielding - è un animale o una linea, un umano o una macchia di colore? - si moltiplicano in stampe, in intarsi su montone e pelliccia, conducendo progressivamente ad una esplosione energetica e vitaminica di colori e volumi: imbottiti, trapuntati e coloratissimi, vestaglie, pigiama e anorak di seta tecnica con il piping, come fossero loungewear, preparano per una camminata sull’arcobaleno, o sul divano. L’uomo normale diventa fantastico a seguito di una corroborante cromoterapia.

Gli accessori sono un omaggio al mondo del travel, surrealmente fuori taglia: Baguette dalla linea squadrata e la metalleria smaltata in nuance, Peekaboo come mini-bauli, zainetti come mini trolley e poi borse a mano come packaging. Gli stivaletti si scompongono, diventando pantofole nel passaggio da fuori a dentro.

Talking Sofa, il nuovo format digitale di Fred Perry

Quattro ospiti d’eccezione, la DJ Ema Stokholma, l’artista Federico Clapis e il duo di cantanti Coma_Cose, si raccontano attraverso l’originale format digitale ‘Talking Sofa’ presentato da Fred Perry e sviluppato all’interno del primo store milanese del brand.

Vedi anche

Style

Tant qu’il y aura des Hommes

Una luce in fondo al tunnel. Quella della prossima stagione fredda di Fendi è una collezione che affida a ogni singolo capo la capacità di scrivere un futuro fatto di umanità e colore.