Abbigliamento e accessori da uomo per la barca a vela


Al via la stagione delle regate. Ecco gli essentials per lupi di mare, o per chi si gode la gara comodamente seduto sulla terrazza dello Yacht Club

di Annalisa Testa

È tempo di regate, di onde maestose e raffiche di vento che gonfiano spinnaker, fiocco e spinnaker per planare sull'acqua con scafi eleganti e velocissimi. Dopo il debutto della Primo Cup è il turno della Monaco Swan One Design Trophy in programma dal 27 al 31 marzo nelle acque fronte Yacht Club de Monaco che la ospita per la prima volta.

La regata è aperta a Club Swan 42, Swan 45 e Club Swan 50, e apre la stagione del Mediterraneo prima di Palmavela, Giraglia Rolex Cup, Copa del Rey e Rolex Swan Cup.

Leggi anche: Cosa mettere in borsa per un weekend in barca a vela.

E Slam si riconferma partner storico dello Yacht Club de Monaco e partner di Nautor Holding (Presidente l’italiano Leonardo Ferragamo), cantiere nautico tra i più prestigiosi al mondo in cui la guida italiana ha accentuato la cura per il design e l’innovazione, valori comuni alla visione del brand genovese.

Occhi puntati su Cuordileone, elegante Swan 50 dell’armatore Leonardo Ferragamo e da lui timonato, parteciperà al Club 50 Nations Trophy Mediterranean League con abbigliamento tecnico Slam.

Leggi anche: A vele spiegate, gli orologi per la barca a vala.

Per essere pronti, i capi sono studiati. Tecnici, anche per chi sta in banchina a sorseggiare Bellini metre guarda le barche con il binocolo. Giacche e cerate, scarpe e borse weekend. Nella collezione Sportswear della Spring Summer 2018 di Slam i capispalla si adatteno al dinamismo delle città ma l’ispirazione arriva dal Mediterraneo, attingendo alla funzionalità dell’abbigliamento tecnico più innovativo. Cifra stilistica e richiamo alle regate, la patch rifrangente sul collo, con le coordinate geografiche della Lanterna di Genova e il logo Slam. 

Ci sono poi le cerate tecniche sviluppate per il mondo racing. Il tessuto è stretch e leggero, per dare comfort nei movimenti ed estrema freschezza anche d’estate. La particolare realizzazione della manica senza cuciture, il cappuccio fluo a scomparsa e la costruzione sartoriale del dorso e delle maniche senza cuciture attingono a piene mani dall’abbigliamento tecnico da regata.