Uomini

Pitti uomo gennaio 2019, il calendario degli eventi

di Annalisa Testa - 7 Gennaio 2019

Dance party fino a tarda notte, cene a palazzo e presentazioni di nuovi progetti e collaborazioni. Ecco gli eventi in scena a Pitti Uomo da segnare in calendario

Pitti Immagine Uomo, la manifestazione di riferimento a livello globale per il menswear e il lifestyle contemporaneo è a Firenze dall’8 all’11 gennaio 2019.

Qui gli eventi selezionati da ICON, da appuntarsi in agenda.

GUCCI GARDEN: Gucci presenta il nuovo allestimento espositivo delle Period Room del Gucci Garden, all'interno dello storico Palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria, che subentra all’omaggio a Bjork inaugurato a giugno. Sempre in questa occasione nuovi interventi murali occupano le zone di passaggio tra i vari piani del Gucci Garden: la storia della creazione di Jayde Fish e le frasi immaginifiche di Coco Capitán cedono il passo a una serie di walls inediti, realizzati da due artiste, capaci di coinvolgere il visitatore e di colloquiare con le finestre che si aprono su Piazza della Signoria, stabilendo un contatto tra gli spazi di transito del Gucci Garden e lo spazio brulicante della piazza. Inoltre, nella boutique del Gucci Garden, sarà presentata una selezione di oggetti e capi di abbigliamento con le immagini di un artista che per la prima volta collabora con la Maison.
Martedi 8 gennaio, 18.30-21.00, Gucci Garden, Piazza della Signoria 10, Firenze; Presentazione del nuovo allestimento delle Period Room. Cocktail. Su invito.

70 ANNI DIADORA, MOSTRA E PARTY: brand affermato worldwide per le sue collezioni sport e lifestyle, rende omaggio ai suoi 70 anni attraverso l’arte contemporanea, con l’esposizione It Plays Something Else. La mostra si sviluppa intorno all’idea di velocità come elemento comune agli sport di cui il marchio è stato punto di riferimento negli ultimi settant’anni;
Martedi 8 gennaio, Stazione Leopolda , Viale Fratelli Rosselli 5, Firenze, It Plays Something Else. Inaugurazione mostra. Su invito. Party from 22.00.

SLAM JAM, CONNECTING TRIBES OF LIKE-MINDED PEOPLE ACROSS THE WORLD FOR OVER THIRTY YEARS: Arte, moda, musica e sport saranno al centro dell’evento speciale e dell'esperienza multidisciplinare con cui Slam Jam celebra tre decadi di approccio unico allo stile e alla urban culture. Nei giorni di Pitti Uomo 95, Slam Jam collaborerà con alcuni dei suoi partner più consolidati - Carhartt WIP, Nike e Stussy – per una serie di interventi multidisclipinari all’interno dei suggestivi spazi del Museo Marino Marini, che dialogheranno con lo spazio museale e la collezione permanente. E ancora: un Museum Shop a cura di Slam Jam presenterà oggetti esclusivi e creati per l’evento.
L’evento speciale di opening sarà martedì 8 gennaio, e nei giorni del 9 e 10 gennaio il progetto espositivo sarà aperto al pubblico.

IL LANCIO DELLA COLLABO Rossignol x Philippe Model Pariscon un'installazione al giardino di Villa Vittoria, introduce una limited edition che coniuga il know how e l’innovazione Rossignol con l’estetica e l’eccellenza artigianale di Philippe Model Paris. E ancora, Philippe Model Paris è presente in Fortezza con il progetto Montecarlo: un nuovo concept di running dal design innovativo che segna l’evoluzione del brand verso un urban mood contemporaneo.
Martedi 8 gennaio; Giardino di Villa Vittoria, Piazza Adua 1, Firenze. 

LEVI'S ENGINEERED JEANSTM: il ritorno al meglio degli anni '90 con un tocco di modernità
Un evento speciale che renderà omaggio ai leggendari Levi's Engineered JeansTM. L'innovazione, che si basa su elementi di design attenti allo stile, ha aperto la strada a questo capo iconico che ritorna con un tocco contemporaneo adatto al guardaroba moderno.
Mercoledi 9 gennaio; 19.30-22.00; 
Tepidarium del Roster, Via Vittorio Emanuele II 4, Firenze. Cocktail party. Su invito.

125 ANNI DI BARBOUR, il giaccone cerato simbolo dell’abbigliamento casual in tutto il mondo, festeggia 125 anni. A Pitti Uomo, una grande zona di WP Area sarà dedicata a questo anniversario, con il lancio di una collezione di capi iconici rivisitati ad hoc, una capsule collection in collaborazione con il designer Daiki Suzuki, una nuova linea per le temperature più rigide e un’esposizione di capi d’archivio.
Tutti i giorni Padiglione della ghiaia.

TOKYO FASHION AWARD: porta i suoi sei finalisti in Fortezza, a Touch! Nuova puntata di una lunga serie di collaborazioni, grazie all’accordo stretto da Pitti Immagine con Tokyo Fashion Award, sono visibili in uno spazio dedicato all’interno di TOUCH!, le collezioni di 6 brand emergenti dal Giappone selezionati da una giuria prestigiosa. I nomi: Anei, Cinoh, Jieda, Nobuyuki Matsui, Postelegant, Rainmaker.
Tutti i giorni, Padiglione medici.

Vedi anche