Uomini

Portafogli in pelle: 10 modelli versatili ed eleganti

di Valeria Ricca - 7 Novembre 2019

In cerca di idee per l’acquisto di un nuovo portafoglio in pelle? Dai modelli minimal a tinta unita a quelli ricchi di ricami, stampe e applicazioni colorate: ecco cosa puntare.

Assolvono a una funzione molto importante, custodire carte di credito, documenti e banconote, e proprio per questa ragione sono uno di quei pochi accessori davvero utili, che si sfruttano tanto e si portano sempre con sé: impossibile fare a meno dei portafogli in pelle!

Grande evergreen da acquistare una volta e sfoggiare per sempre, i portafogli in pelle si confermano un investimento sempre sicuro e a differenza di marsupi, zaini & Co., che sono senz’altro utili ma non indispensabili, si rivelano un accessorio must a cui non si può proprio rinunciare.

Chi è abituato a metterli in borsa, in genere predilige i modelli dalla forma rettangolare, che sono grandi e capienti; chi invece li infila direttamente in tasca, preferisce le versioni bi-fold, che hanno al massimo due scomparti e sono più piccole, compatte e decisamente più pratiche; ma una cosa è certa: nelle nuove linee di accessori firmate dalle grandi griffe si trova davvero di tutto.

Su cosa investire per sostituire quei vecchi portafogli in pelle che è ora di mandare in pensione?

Da quelli in pelle liscia, adatti a chi ha uno stile abbastanza classico, a quelli più divertenti, con loghi, stampe o ricami multicolor: eccone 10 che vi consigliamo di tenere d’occhio.

tag
accessori

Vedi anche